Menu
A+ A A-

M5S: Non caccia alle streghe e non strategia del sospetto, ma...

Comune di Frosinoneda M5S Frosinone, Gruppo Consiliare - L’onorabilita’ dell’azione amministrativa si difende con la trasparenza non nei tribunali. I recenti fatti appresi dalla stampa legati alle procedure di affidamento dei lavori del Parco del Matusa, che hanno visto protagonisti il Sindaco, l’Assessore Tagliaferri F. ed il consigliere Stefano Pizzutelli, consistenti in esposti alla Procura ed una conseguente denuncia per diffamazione a mezzo stampa a carico del consigliere, si riflettono inevitabilmente su un tema più generale, ma che riteniamo “centrale”: quello della “trasparenza” e della “legalità”.

Sulla vicenda del Matusa anche noi abbiamo più volte manifestato dubbi ed avanzato richieste di chiarimenti in Consiglio Comunale, ma le risposte sono state sempre vaghe ed in alcune occasioni anche “condite” da atteggiamenti di scherno nei confronti del consigliere interrogante di turno. Un trattamento riservato anche ad altri consiglieri di opposizione, in verità. Durante l’ultimo Question Time dello scorso 4 luglio, ad esempio, il nostro consigliere Mastronardi segnalava la pubblicazione “non integrale”, o addirittura “assente” di alcuni atti sull’Albo Pretorio on line, ricevendo come risposta un laconico “verificheremo”. Beh, ad oggi la situazione è ancora immutata!

Certo, condividiamo il fatto che quando i temi della politica passano sui tavoli della Magistratura a perdere sia la politica tutta, ma è altrettanto vero che l’unico antidoto efficace sia quello di somministrare una massiccia dose di “trasparenza” e “legalità” all’azione politica di chi amministra, anche e soprattutto in risposta a chi è costretto a dover rivolgere le proprie istanze in altre sedi, visto che in quelle deputate non trova risposte!

Siamo da sempre convinti che è sui temi della legalità, della trasparenza e della partecipazione che si incardini una buona azione politica ed amministrativa ed è per questoM5S logo min che riteniamo quanto mai opportuno un momento di convergenza tra tutte le forze di opposizione presenti in consiglio, superando le posizioni di appartenenza, visto il periodo di “crisi” che vive la nostra città, dove da tempo ormai si registrano tanti, troppi fatti - presunti o tali - di conflitti di interessi, guai giudiziari di alcuni amministratori, ed altro ancora, sottaciuti o archiviati con estrema velocità, che riportano alla mente le preoccupanti parole dell’ormai ex Prefetto Emilia Zarrilli di qualche tempo fa, che parlò di “connivenze stratificate”.

Nessuna caccia alle streghe e nessuna strategia del sospetto, il dovere delle opposizioni è controllare ed incalzare chi amministra ed il dovere di chi amministra è metterle nelle condizioni di poterlo fare. Queste sono le regole del gioco e debbono valere sempre e comunque a prescindere dal ruolo che si ricopre al momento. E’ semplice e si chiama democrazia!

 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici