fbpx
Menu
A+ A A-

PD Frosinone: solidarietà a Stefano Ceccarelli

Il Capoluogo

Condanna lo sprezzante atteggiamento, immotivato, del sindaco...

BANDIERE PD 350 260Il Circolo di Frosinone del PD esprime solidarietà al presidente di Legambiente, Stefano Ceccarelli, per le infondate accuse ricevute dall'attuale amministrazione e per il comportamento da essa avuto.

Condanniamo lo sprezzante atteggiamento del sindaco e la sua insensibilità a fronte di un reale problema della condizione del Multipiano di Frosinone.

Risibile il suo comportamento di trincerarsi dietro la responsabilità di passate gestioni dal momento che egli avrebbe avuto tutto il tempo per mettere in sicurezza questa struttura, se ce ne fosse stata la volontà.

Ma il sindaco è preso da altri interessi, soprattutto quelli che riguardano il suo futuro. Privo di seri argomenti egli gioca sull'equivoco, e intanto per le sue inadempienze la città è abbandonata a se stessa e cade nello sfascio più totale.

Siamo per il rispetto della legge sempre e per tutti. Siamo stupiti per l'atteggiamento del sindaco che si lascia andare a fantasiose affermazioni, senza dare una seria risposta al problema che quello striscione denunciava.

Il venticinquesimo emendamento andrebbe applicato al sindaco per manifesta incapacità a svolgere le sue mansioni come recita l'emendamento.

La sua gestione è del tutto fallimentare e inconcludente. Il sindaco si rivela incapace di governare una città e di svolgere in modo efficace la gestione della cosa pubblica.

Il PD è impegnato in modo costruttivo e serio per ridare una speranza di crescita alla città e garantire migliori condizioni ai suoi cittadini.

Il Circolo PD, Frosinone

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

lì 13 gennaio 2021

Pubblicato in Capoluogo
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici