fbpx
Menu
A+ A A-

Riformismo rivoluzionario

  • Scritto da 

 

Il programma di Sanders è l’unico modo per prosciugare il trumpismo

di Aldo Pirone
bernie sanders 370 minIeri Alessandro Portelli riportava su “Il manifesto” quanto si appresta a proporre Bernie Sanders con un decreto – lo ha scritto lui stesso sul Guardian - appena diverrà Presidente della Commissione Bilancio al Senato americano: «dobbiamo assicurare a tutti gli americani i mezzi necessari per vivere dignitosamente, portare il salario minimo a 15 dollari, espandere il sostegno ai disoccupati, prevenire gli sfratti, la perdita della casa, la fame … dobbiamo garantire le cure sanitarie per tutti… dobbiamo fare in modo che asili e scuole materne siano accessibili per tutte le famiglie… E dobbiamo mettere fine alla vergogna nazionale per cui gli Stati Uniti sono l’unico paese importante sulla Terra che non concede ai lavoratori permessi pagati per motivi di salute o di famiglia […] Tutto questo non basta. Ci vuole un altro provvedimento d’urgenza che affronti il livello grottesco di disuguaglianza di ricchezza e di reddito e crei un paese che serve a tutti e non solo a pochi. Non dobbiamo più negare agli americani i diritti economici di base che sono riconosciuti in quasi ogni altro paese importante…”. Inoltre, aggiunge Sanders, fare giustizia sociale “Significa creare milioni di lavori ben pagati per ricostruire le nostre infrastrutture deteriorate e costruire abitazioni a costi accessibili, modernizzare le scuole, combattere il cambiamento climatico e investire in energia efficiente e rinnovabile. Significa rendere gratuite le scuole pubbliche – i college, le università, le scuole professionali, le università storicamente afroamericane – e affrontare decisamente la vergognosa questione del debito studentesco per le famiglie dei lavoratori. E significa che gli americani più ricchi e le aziende più redditizie dovranno pagare la loro giusta quota di tasse».

Il programma riformista-rivoluzionario di Sanders è l’unico modo per prosciugare il trumpismo, deprivandolo del consenso di almeno una parte delle fasce popolari e operaie.

In Italia la maggioranza di governo dovrebbe adottarlo – con i necessari adattamenti ovviamente - per il “patto di fine legislatura” e anche come aglio per tenere a distanza i vampiri del renzismo, della destra e di lorsignori.

 

malacoda 75

Aldo Pirone, redattore di malacoda.it

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

 

Pubblicato in Cronache&Cronache
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici