fbpx
Menu
A+ A A-
  • Bonnat part. 350 mindi Michele Santulli - I quadri che illustrano un personaggio qualsiasi in costume ciociaro è sempre e ancora il soggetto che sistematicamente appare sul mercato dell’arte internazionale e sempre appetibile e ricercato: rammentiamo che nei mesi trascorsi questo giornale ha ospitato altre notizie di opere ciociare in vendita di Degas, di Picasso, di Manet.

    Per restare nel tema del costume regionale e tradizionale, come per esempio i più noti il costume scozzese, quello tirolese, quello brettone, quello bavarese, quello olandese, nessuno di questi può nemmeno lontanamente vantare una così alta quantità di artisti europei e non europei, che se ne sono occupati nell’arco di centocinquantanni: incredibile che possa sembrare nessun soggetto umano, se si escludono i cristi e le madonne, è stato così amato e illustrato dagli artisti europei, dai minori ai massimi.

    Il costume ciociaro rappresenta una delle due o tre parabole gloriose della terra di Ciociaria, della nobile terra distesa ai piedi di Roma, una volta terra dei Volsci e di Saturno, poi Lazio, poi Campania Regio Prima, poi Campagna di Roma e poi e poi… L’unico motivo di mortificazione è che questa gloriosa vestitura, la cui iconografia è presente nella quasi totalità dei musei e gallerie della terra, perciò universalmente conosciuta, ancora viene il più delle volte connotata coi nomi più bizzarri e raramente ‘ciociaro’. Cesare Bartolena. Ciociara 350 min

    In aggiunta, motivo di disdoro imperdonabile è costatare che nella terra dove questo costume è nato, si chiami Cassino o Frosinone o altro, ancora oggi non si registra una pinacoteca o galleria o istituzione che lo offra in godimento alla cittadinanza e lo tenga sotto gli occhi dei forestieri che capitano da queste parti e che lo amano e che conoscono.

    Ma ci arrestiamo e informiamo che nei prossimi giorni vanno in vendita in Italia e a New York due piccoli gioielli di quadri che illustrano due ciociarelle: è la loro qualità e l’autorità dei rispettivi artisti che rende doverosa la presente segnalazione.

    Uno è di un raro artista toscano dell’Ottocento noto per i suoi soggetti militari e religiosi e ritratti su commissione, Cesare Bartolena: la ciociara ritratta perfettamente delineata nei vari elementi che contraddistinguono il costume ciociaro, è una rara raffigurazione nel Léon J.F.Bonnat ciociarella1448x924 mincanone delle opere dell’artista: più artisti toscani se ne sono occupati quali il Bechi, Fattori stesso, Vito d’Ancona tanto per citare a memoria.

    L’altro, ancora più importante a mio avviso, va in vendita a New York è di Léon J.F.Bonnat, uno dei più noti pittori della Francia dell’Ottocento, uno dei tanti artisti che molto hanno amato il soggetto ciociaro: a lui si debbono almeno cinquanta opere dedicate ai ciociari, tutte di qualità elevatissima.

    Quella in vendita è una bambina in inappuntabile costume, probabilmente il soggetto di bambina da lui più ripetuto e cioè quello della modella Maria Pasqua, con differenti nomi: Pasqua Maria, ragazza di Gallinaro e altre denominazioni quali quella qui in vendita. Se si capita a Bayonne, sua città natale, nel Sud della Francia, ai confini coi Pirenei, nel museo a lui dedicato si potranno godere più opere col costume ciociaro, altre sparse nei musei del pianeta o nel privato collezionismo. Il suo soggiorno a Roma durato tre anni lo condizionò per tutta la sua carriera artistica.

    Bonnat è uno dei grandi amici della Ciociaria. Anche ora auspichiamo che le due rare opere possano trovare il loro amatore e così tornare in patria.

     

     

    Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

    aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

     

    {loadposition monetizzo}

     

    youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

     

    Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

     
    Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

     

     

    Sostieni UNOeTRE.it

    Sostieni il nostro lavoro

    UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

    La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

    Creative Commons License
    UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

     

  • TrashCastle Locandina Serata Ripi minNuovo evento musicale per i Thrash’S Castle: Musica oltre Confine

    I Thrash’S Castle sono un gruppo Thrash/Neoclassical Metal composto da Francesco Spilabotte (chitarrista solista/ritmico), Davide Spilabotte (batteria/percussioni) e Diego Alberto Mastronardi (basso/tastiere).
    La loro attività, ricordiamo, trova ispirazione da tre elementi basilari nel mondo e nella storia del metal: dai Megadeth, gruppo americano, creatori del Thrash Metal, dal chitarrista svedese Yngwie J. Malmsteen, artista virtuoso, fondatore del Neoclassical Metal e dal chitarrista statunitense Marty Friedman, talentuoso musicista dotato di grande velocità e passionalità nell’eseguire le sue composizioni.

    I Thrash’S Castle rielaborano e reinterpretano le musiche differenziandone i tempi tecnici di espressione musicale e diversificandone in alcuni casi, anche la rapidità di esecuzione, caratterizzata dalla contaminazione di più generi musicali, dando vita durante le loro serate, a rappresentazioni musicali originali, con riproduzioni ed estemporaneità particolari.

    I Thrash’S Castle si sono esibiti in diversi luoghi della provincia di Frosinone:
    presso la villa comunale della Città di Frosinone, dove hanno riscosso notevoli consensi, anche a livello regionale, nell’ambito della rassegna Ferentino E’ 2018, nella manifestazione RockAct VI^ Edizione, nell’Auditorium Colapietro di Frosinone e recentemente presso le cantine aperte di Ferentino, nell’ambito della rassegna Ferentino E’ 2019.

    I Thrash’S Castle suoneranno al Teatro Vittorio Gassman di Ripi (Fr), il giorno sabato 12 ottobre 2019, alle ore 21.30. Sarà uno spettacolo ricco di soprese e di colpi di scena, anche grazie alla presenza di un ospite speciale: Tiziano Massa, romano, chitarrista ritmico, che prenderà parte all’evento in alcuni dei brani che verranno eseguiti dal gruppo nel corso del concerto. L’intento della serata, è quello di sensibilizzare il gusto musicale delle nuove generazioni, attualmente poco abituate a “digerire” ed ascoltare nuovi lavori e generi musicali, magari un po’ più complessi e che vanno decisamente contro corrente, proprio come quello che viene proposto da questo gruppo emergente.

     

     

    Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

    aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

     

    {loadposition monetizzo}

     

    youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

     

    Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

     
    Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

     

     

    Sostieni UNOeTRE.it

    Sostieni il nostro lavoro

    UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

    La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

    Creative Commons License
    UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

     

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici