fbpx
Menu
A+ A A-

Nuovo pareggio per il Città di Anagni

  • Scritto da  Ufficio Stampa di "Città di Anagni"

AnagniArzachena 350 minNuovo pareggio per il Città di Anagni di mister Davide Mancone che ieri pomeriggio al Tintisona di Paliano non è andato oltre il 2-2 casalingo contro l'Arzachena. Una sfida salvezza che lascia l'amaro in bocca al ciociari che hanno avuto le occasioni per vincere la gara. Per gli anagnini secondo pari consecutivo dopo il Muravera e cinque punti in classifica dopo sette gare. Bottino magro ma i ragazzi di Mancone hanno ancora una volta pagato a caro prezzo gli errori clamorosi nel reparto difensivo ed in attacco.

La gara si apriva al 3' con il vantaggio ospite di Ruzzitto dopo una disattenzione difensiva degli anagnini. Il pari anagnino arrivava al 20' con Flamini bravo a risolvere una mischia in area. La gioia durava poco in quanto gli ospiti tornavano in vantaggio con Pozzebon su rigore per un fallo di Ancinelli sugli attaccanti ospiti. Sul finire del tempo occasione per Cardinali anticipato in extremis.

La ripresa era tutta di marca anagnina. Dopo un goal divorato da Pastore ed una parata del portiere Sardo su botta di Binaco arrivava il pari all'87' con Tataranno su rigore. Penalty concesso per il netto fallo in attacco subito da Cardinali. Un pari che fa più comodo agli ospiti in quanto L'Anagni resta al penultimo posto in classifica con appena 5 punti.

 

Città di Anagni: Giuliani, Ancinelli, Cipriani, Pastore, Casavecchia, Russo, Tataranno, Bianco, Cardinali,Flamini, Sosa. A diaposizione: Capogna, Pappalardo, Capodanno, Dolce, D'Amicis, Di Franco, Pagliarini, Capuano,Neccia. Allenatore Davide Mancone.

Arzachena: Ruzittu, Gentile T., Gentile P., Bragagnolo, Sirigu, Steri, Santinon, Olivera, Petronelli, Pozzebon, Ruzzittu. A disposizione: Cotardo, Patta, Marinari, Peana,Ponza, Rossi,Islamaj, Carboni. Allenatore Mauro Giodico.

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici