fbpx
Menu
A+ A A-

Frosinone da applausi, anche il Chievo cade allo “Stirpe”

Abbraccio Paganini Ciano 350 mindi Tommaso Cappella* - Diventano sette le giornate di imbattibilità del Frosinone. Dopo i pareggi con Cosenza, Cremonese, Salernitana, Cittadella e le vittorie contro Livorno e Trapani, i giallazzurri al “Benito Stirpe” superano anche il Chievo Verona e spezzano anche il trend negativo che avevano nei loro confronti. Una vittoria che consente alla squadra di Nesta di portarsi verso le posizioni nobili della classifica, e quindi verso i playoff, dove restano i clivensi nonostante la battuta d’arresto in Ciociaria. Una prova da parte di alcuni elementi, tra cui quelle di Dionisi, Paganini, Maiello e dei quattro del reparto arretrato Bardi, Brighenti, Ariaudo e Capuano, veramente esaltante.

La gara in avvio vede il Frosinone subito avanti. Al 6’ arriva il primo “squillo” con Dionisi che tira dal limite ma la palla termina alta. Al 20’, su un cross dalla sinistra di Beghetto, intercetta con tutte e due le mani Leverbe, l’arbitro assegna il calcio di rigore e questa volta Dionisi non sbaglia. Al 24’ è proprio l’attaccate giallazzurro a rimettere rasoterra un pallone in area su cui Ariaudo anticipa tutti ma è eccezionale Semper a mandare in angolo. Arriva al 36’ la prima azione degna di nota degli ospiti, ma la rovesciata spalle alla porta di Rovaglia non impensierisce Bardi. Con il Frosinone meritatamente in vantaggio le due squadre vanno al riposo.

Nella ripresa, dopo soli otto minuti, i padroni di casa raddoppiano. Maiello recupera un pallone appena fuori della sua area di rigore, percorre tutto il campo e apre a sinistra per Ciano che crossa rasoterra, Dionisi non ci arriva, sopraggiunge però Paganini che fa centro. Il Chievo accusa il colpo e il Frosinone cerca il colpo del ko. Al 24’ va via in contropiede Dionisi, non vede sulla destra il liberissimo Paganini e si fa stoppare dai difensori ospiti. Su rovesciamento di fronte è Giaccherini a impensierire la retroguardia giallazzurra. Poi è Bardi a negare il gol al Chievo con due strepitose parate e Frosinone che incamera i tre punti e si porta ad un solo punto dai playoff.

Ed ora il campionato osserverà il terzo turno di stop per consentire alla Nazionale di Mancini di affrontare venerdì prossimo la Bosnia e lunedì 18 novembre l’Armenia per gli ultimi due impegni in vista degli Europei dell’anno prossimo, dove l’Italia si è qualificata con due giornate di anticipo. Sarà quindi l’occasione per il Frosinone di analizzare la gara con il Chievo, ricaricare le batterie e, soprattutto, preparare al meglio la trasferta al “Picco” di La Spezia di domenica 24 novembre alle ore 21,00. L’auspicio è che i giallazzurri continuino su questa strada e soprattutto raggiungano le posizioni di vertice.

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

*Giornalista volontario in pensione

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici