fbpx
Menu
  • Sport
A+ A A-

Anche la Reggina ferma il Frosinone allo “Stirpe”

 Frosinone calcio

Si chiude con un pareggio, il secondo di fila, il girone di andata per il Frosinone

di Tommaso Cappella
Novakovich contrastato Frosinone Regginna 23gen21 370 minSi chiude con un pareggio, il secondo di fila, il girone di andata per il Frosinone. I giallazzurri, in attesa di recuperare la gara in casa del Pisa il prossimo 2 febbraio alle ore 14,00, rinviata lo scorso 30 dicembre per la positività al Covid-19 di quasi tutta la rosa della squadra di Nesta, non vanno oltre l’1-1 allo “Stirpe” al cospetto della Reggina e restano mestamente fuori dai playoff. Brighenti e compagni non assaporano la vittoria dalla trasferta di Reggio Emilia del 14 dicembre e tra le mura amiche con il Chievo addirittura dallo scorso 5 dicembre. A questo punto anche la panchina di Nesta è in bilico con la società che sta valutando l’ipotesi di ingaggiare Roberto Donadoni.

Con l’organico praticamente al completo (assenti gli infortunati Ciano, Millico, Luciani e Baroni n.d.c.), l’allenatore giallazzurro, che recupera anche Capuano, rispetto alla gara pareggiata a Vicenza, presenta quattro novità. Dentro Bardi, Salvi, Maiello e Rohden e fuori Iacobucci, Beghetto, Boloca e Kastanos. In avvio di gara il Frosinone prova a farsi vedere, ma la prima occasione è della Reggina al 12’ con un sinistro interessante, ma non preciso, di Micovski dal limite dell'area, palla alta di poco. La squadra dell’ex Baroni insiste e al 16’ Di Chiara sfodera il mancino su punizione, respinge Bardi. Due minuti dopo Rohdén prova uno spunto personale in area di rigore, ma è troppo isolato e sulla seconda palla interviene il portiere Nicolas. Al 23’ finisce giù in area di rigore Novakovich, ma l'arbitro lascia correre. Poco prima della mezz’ora gli ospiti passano: assist di Menez e, tutto solo nel cuore dell'area di rigore, Folorunsho trasforma. La reazione dei padroni di casa è sterile anche se al 36’ Novakovich si ritrova un ghiotto pallone in area di rigore, ma non trova l'impatto e si fa chiudere in corner. Con i calabresi avanti 1-0 si va al riposo.

Nella ripresa il Frosinone appare alquanto determinato alla ricerca del pareggio, ma la Reggina controlla e si rende pericolosa in ripartenza. Come al 12’ quando Di Chiara, tutto solo davanti a Bardi, tenta il dribbling e finisce per terra. L'arbitro non fischia, perché il portiere è andato in scivolata sul pallone. Al 19’ guizzo del neo entrato Boloca che conclude con il mancino, tiro deviato in corner. Tocca poi a Kastanos per due volte al 28 e 30’ tirare dalla distanza, respinge Plizzari. Un minuto dopo, a porta vuota, Carraro arriva leggermente in ritardo e non riesce a deviare in gol. Gol che arriva a sei minuti dal termine su calcio di rigore trasformato da Tabanelli per atterramento in are di Rohden. Finisce così 1-1 tra Frosinone e Reggina.

Ed ora il calendario, per la prima giornata di ritorno, assegna al Frosinone la proibitiva trasferta in casa del lanciatissimo Empoli, in programma sabato prossimo alle ore 14.00. Una gara delicatissima per i giallazzurri, chiamati ad una reazione d’orgoglio e soprattutto ad un ritorno alla vittoria. C’è tutto un girone di ritorno da giocare, oltre al recupero con il Pisa di martedì 2 febbraio. L’obiettivo di centrare almeno i playoff resta primario, come ha sempre dichiarato il presidente Stirpe. Lo reclamano a gran voce soprattutto i tifosi, impossibilitati a dare il loro sostegno alla squadra per il Coronavirus, ma che si aspettano sempre il massimo da questo Frosinone.

Tommaso Cappella. Giornalista volontario in pensione

 

4

7

7

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in Frosinone Calcio
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici