fbpx
Menu
A+ A A-

Frosinone bis, passa a Firenze e torna a sperare

Ciofani e tifosi a Firenze 350 260 mindi Tommaso Cappella - Si ripete il Frosinone. Dopo aver vinto la prima gara interna di questo campionato di serie A con il Parma, passa anche a Firenze e prosegue nella sua ricorsa verso la salvezza ed evitare di conseguenza la retrocessione dopo una sola stagione nella massima categoria. Quella disputata al “Franchi” è stata una gara esaltante da parte dei giallazzurri, i quali, nel corso dell'incontro, hanno ribattuto colpo su colpo alla squadra di Pioli. Alla fine il verdetto del campo ha detto Frosinone e questa è la notizia più importante. La matematica, a questo punto, lascia sempre più aperta la porta della salvezza, anche se, mano a mano che le gare diminuiscono, le speranze si assottigliano sempre più. E' chiaro che non bisogna arrendersi e, come dichiarato dal presidente Stirpe, occorre lottare fino alla fine, onorare il campionato fino alla fine e soprattutto giocare ogni gara con il massimo impegno. Proprio per non lasciare nulla di intentato e, in caso di retrocessione, lasciare la categoria a testa alta.

Tornando alla gara con la Fiorentina avvio scoppiettante dall'una e dall'altra parte. Al 2' si porta nell'area avversaria Salamon, stacco di testa e Lafont è costretto a mandare in angolo. Rispondono i padroni di casa con Mirallas il quale, in contropiede, entra in area e tira, ma l'ex Sportiello è bravo a mandare in angolo. Qualche distrazione difensiva consente alla Fiorentina di portare pericoli alla porta giallazzurra che però ribatte colpo su colpo. Il Frosinone comunque, per impensierire la porta avversaria, è costretto a scoprirsi. Al 26' chance per Pinamonti, ma il suo tiro-cross dal fondo trova Lafont a pronto a respingere con una mano in angolo. Ma la vera palla gol arriva poco prima del riposo. Paganini anticipa tutti sulla trequarti e tira, Lafont respinge, a porta vuota indirizza a rete Beghetto ma sulla linea un difensore controlla anche il recupero del portiere viola che blocca a terra. Nel corso del secondo tempo la Fiorentina prova a far sua la gara e fino al 20' stringendo d'assedio la difesa ospite. Al 22' Baroni toglie Trotta e inserisce Ciofani, l'eroe dei tre punti conquistati contro il Parma con il la trasformazione del calcio di rigore in pieno recupero. Un minuto dopo Goldaniga sfiora di testa il palo alla destra di Lafont. Dopo un palo colpito da Chiesa, è proprio Ciofani al 40', servito da Pinamonti, a regalare altri tre punti al Frosinone con un gran destro ad incrociare. Poi il triplice fischio finale e squadra che va giustamente a ringraziare i trecento tifosi giallazzurri giunti fino al “Franchi” per sostenere i propri beniamini che li hanno ripagati in pieno.

Archiviata la trasferta fiorentina, ora il Frosinone è atteso dal posticipo di domenica sera al “Benito Stirpe” con l'Inter. Un altro impegno proibitivo, ma non impossibile come dimostrato a Firenze, per la squadra di Baroni. Proprio il blasone dei nerazzurri di Spalletti potrebbe dare gli stimoli giusti per provare l'impresa, anche se, come detto, appare alquanto proibitiva. Ci vorrà la gara perfetta e magari anche quel pizzico di fortuna che potrebbero consentire di continuare a tenere accesa la speranza salvezza. Anche perché i giallazzurri, trascinati dai loro splendidi tifosi, non hanno più l'assillo di dover sfatare il tabù “Stirpe” dopo la vittoria con il Parma. E questo è un motivo in più per crederci.

*giornalista volontario in pensione

 

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici