fbpx
Menu
A+ A A-

Un buon Frosinone si arrende al Milan nella ripresa

Paganini e Sammarco 350 mindi Tommaso Cappella* - Ancora una sconfitta, la 23esima su 37 gare disputate, per il Frosinone che si appresta a lasciare la serie A dopo la matematica retrocessione al termine della trasferta di Reggio Emilia al cospetto del Sassuolo. Questa volta i giallazzurri escono battuti 2-0 dal terreno di gioco del “Meazza” al cospetto di un Milan che spera sempre di poter centrare la qualificazione alla prossima Champions League. Un ko maturato al termine di un gara che comunque i giallazzurri hanno onorato al massimo. Addirittura, dopo un primo tempo nel corso del quale hanno ribattuto colpo su colpo, ad inizio ripresa hanno avuto anche la chance di passare in vantaggio, ma Donnarumma si è superato nel parare il rigore a Ciano.

Nel primo tempo parte bene il Frosinone, con il Milan che trova difficoltà nel creare pericoli alla porta di Bardi. Due occasioni per Borini (prima un tiro respinto da Goldaniga, poi un colpo di testa mancato a botta sicura dal limite dell'area piccola) e un tentativo dalla distanza a dir poco insidioso di Bakayoko (palla a lato d'un soffio): questo è quanto, per il resto nessun altro spunto offensivo per il Diavolo nei primi 45'. Tra un Piatek nervoso e una difesa poco abile ad uscire palla al piede se pressata, per poco Ciano e Sammarco non rifilano lo scherzetto a Donnarumma. Ma significherebbe chiedere troppo: si torna negli spogliatoi sullo 0-0 e già questa per il Leone è una mezza impresa. Nella ripresa al 4' Paganini s'invola verso la porta avversaria: Abate non può far altro che stenderlo e l'arbitro indica il dischetto. Breve consulto con il Var: calcio di rigore per il Frosinone. Ma Ciano si presenta dagli undici metri e sbaglia, Scampato il pericolo il Milan, sette minuti dopo, passa con Piatek il quale si trova in posizione regolare e trafigge Bardi deviando con la punta del piede un tiro-cross di Borini. Al 20' Brighenti stende ingenuamente Calhanoglu al limite della sua area e regala di fatto un invitante calcio di punizione ai padroni di casa. Suso si presenta sul punto di battuta, palla sotto l'incrocio e notte fonda per il Frosinone. A una manciata di secondi dal novantesimo Valzania indirizza in porta con il sinistro, ed è bravo Donnarumma ad opporsi. Finisce così 2-0 per i rossoneri.

Domenica prossima al “Benito Stirpe” si chiude. Di fronte le due retrocesse Frosinone e Chievo che poi si ritroveranno di fronte anche nella prossima stagione in serie B. Sarà l'occasione dei saluti per molti giocatori che hanno vestito e onorato la maglia giallazzurra e che torneranno nelle rispettive squadre per fine prestito e per fine contratto, come nel caso di Sportiello, Goldaniga, Ghiglione, Simic, Salamon, Cassata, Valzania, Viviani e Pinamonti. L'auspicio è che Ciofani e compagni possano chiudere questo sfortunato campionato con un successo che possa essere benaugurante in vista della prossima stagione e che, ci si augura, possa essere di riscatto e chissà di un immediato ritorno nella massima serie. Ed è quello che si augurano sopratutto i meravigliosi tifosi giallazzurri.

*giornalista volontario in pensione

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici