fbpx
Menu
A+ A A-

Ceccano, il grande cuore delle “vecchie glorie” rossoblu

Ceccano vecchie glorie 350di Tommaso Cappella, Ufficio Stampa Ceccano Calcio 1920 - Dopo la presentazione effettuata presso la sala consiliare lo scorso 20 maggio, tutto pronto a Ceccano per la “Partita del Cuore” in programma sabato prossimo al “Popolla”, a partire dalle ore 17,30, organizzata dal Ceccano Calcio 1920 e dall'associazione “Altre...Menti Frosinone”, con il patrocinio del Comune di Ceccano e sponsorizzata dal Conad-Gruppo Mazzocchi e ItalyGlass. Un appuntamento importante finalizzato alla raccolta fondi a favore dell'associazione “Altre...Menti” che si occupa dei ragazzi autistici e per celebrare la vittoria in campionato della squadra rossoblu salita in Promozione. Hanno assicurato la loro presenza tante “vecchie glorie” rossoblu. Intanto tanti ex giocatori che hanno militato nel Ceccano negli anni '60-'70-'80 e '90, gran parte di quelli che hanno rappresentato la formazione rossoblu nella quarta serie nazionale e infine quelli recenti della ricostruzione e che il mese scorso hanno riportato la squadra in Promozione.

Ricco il programma predisposto dagli organizzatori, con tante sorprese durante l'intero pomeriggio. Ha assicurato la presenza anche la cantante-presentatrice Simona Frezza di Ernica Tv, con Antonello Schiano fotografo ufficiale. Si partirà alle ore 15,00 con le mini partite dei ragazzi delle Scuole calcio del Ceccano calcio 1920 e del Rio Fabrateria Vetus. A seguire inizieranno le sfide tra le vecchie glorie rossoblu e il Ceccano calcio 1920 che ha chiuso al primo posto nel girone I di Prima categoria. Il tutto sarà preceduto da un ricordo di Robertino Testa, ex bandiera rossoblu, recentemente scomparso. Al termine ci saranno le premiazioni. Riconoscimenti al Ceccano calcio a5, promosso in serie C2, all'amministrazione comunale, al sindaco Roberto Caligiore il quale scenderà anche in campo, all'associazione “Altre...Menti”, presieduta da Marco Massa, agli sponsor della stagione appena conclusa e ad una rappresentanza della tifoseria rossoblu. Verranno ricordati anche i giornalisti che hanno raccontato o stanno raccontando le gesta della formazione rossoblu, tra cui i compianti Giuseppe Viola e Giuseppe Gazzaneo. La giornata si concluderà con una cena presso il “Ristorante Brigadon”.

 

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici