fbpx
Menu
A+ A A-

Ferentino. Sono sanzionati gli sversamenti nel Sacco?

  • Scritto da  Maurizio Berretta

scarichi fiume Sacco Ceccano 350 260

Al Sindaco del Comune di Ferentino

Al Presidente del Consiglio Comunale di Ferentino

Ferentino, li 14 Dicembre 2018

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta e urgente – Inquinamento Valle del Sacco

Il sottoscritto Consigliere comunale Maurizio Berretta, nell’esercizio delle proprie funzioni e nella fattispecie dell’Art.35 del Regolamento del Consiglio comunale e degli altri organi istituzionali

Premesso che:
- nel mese di Novembre e Dicembre 2018, sul territorio di Ferentino, diversi sono stati i casi di “sversamento” di prodotti chimici nel fiume Sacco e nel torrente Alabro;
- gli esiti analitici preliminari relativi alla presenza di schiume del 24 e 26 Novembre 2018 dell’Arpa Lazio, riportano una percentuale elevata di “Tensioattivi” pari a 16,8 quando il limite massimo e’ 0,2, ed oltretutto le analisi risultano effettuate almeno 2 giorni dopo lo sversamento;
- che la notizia dei presunti reati ambientali e’ stata ripresa dalle Tv ed organi di stampa di rilevanza nazionale, tanto che per ben 2 volte, il Tg Satirico “Striscia la

Notizia” di Canale 5, chiudeva i servizi, di denuncia, sul nostro territorio comunale;
- tutta la Valle del Sacco e’ compromessa da anni;

 


INTERROGA IL SINDACO
1) Per conoscere i provvedimenti adottati da questo Ente, dalla data dei casi di “sversamento nei fiumi” ad oggi;
2) In particolare, se sono stati riscontrati scarichi abusivi;
3) Quanti sono gli scarichi autorizzati nel fiume Sacco e nel torrente Alabro.

Si chiede inoltre, ai sensi dell’Art.35 del Regolamento del Consiglio comunale e degli altri organi istituzionali, RISPOSTA SCRITTA ed URGENTE.

Maurizio Berretta

Pubblicato in Valle del Sacco
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici