fbpx
Menu
A+ A A-

M5S. Fontana e Marcelli per il fiume Liri

Acque e Ambiente 

 M5S: Loreto Marcelli e Iaria Fontana deunciano stato allarmante fiume Liri

Lirineldegrado 360 min“Lo stato in cui versa il fiume Liri è allarmante e non è la prima volta che denuncio questa situazione”. Così il Consigliere regionale Loreto Marcelli sulle condizioni delle acque anomale del fiume Liri. Già nei mesi scorsi il preoccupante stato del fiume aveva portato il Consigliere a numerosi sopralluoghi e a chiedere alle autorità competenti di intervenire per far luce sulla situazione, e nel mese di luglio ha presentato formale esposto alle Procure della Repubblica del tribunale di Cassino e di Avezzano e ai Carabinieri del gruppo forestale di Frosinone, insieme al Consigliere Comunale Fabrizio Pintori. “Non è più accettabile che il fiume Liri, ormai periodicamente, versi in simili condizioni, - conclude il Consigliere Marcelli - è doveroso capire la natura di acque anomale schiumose e torbide”.
“Il 9 luglio ho inviato una lettera al ministro dell’ambiente Sergio Costa per chiedere l’intervento del RAM (Reparto ambientale marino delle capitanerie di porto) nelle attività di controllo sul Liri, a partire dalla foce sino a Capistrello, in Abruzzo, dove venivano registrati da mesi ulteriori sversamenti - dichiara Ilaria Fontana, Portavoce del M5S alla Camera e membro della Commissione Ambiente, Lavori pubblici e territorio - la repressione degli illeciti deve essere accompagnata anche da una attività di prevenzione: i monitoraggi periodici effettuati dalle ARPA territorialmente competenti in ottemperanza alla Direttiva Quadro Acque non ha una cadenza sufficiente a rispondere a questo tipo di inquinamento. Sto portando avanti un’attività di denuncia che non si fermerà di certo, e continuerò a monitorare attentamente quanto accade. La preoccupazione per le condizioni di salute dei nostri fiumi, e del nostro oro blu, dell’ambiente circostante e dei cittadini che lo abitano deve essere una priorità.”
Pubblicato in Ambiente
Torna in alto

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici