fbpx
Menu
A+ A A-

Disoccupati. Venerdì 21 dicembre, 5° giorno del presidio ad oltranza

spreafico rossi 350 260 mindi Valentino Bettinelli e Maria Giulia Cretaro - Venerdì 21 Dicembre, cinque giorni di presidio ad oltranza e forza e speranza allo stremo per i disoccupati ciociari. La mattinata si apre con la visita di Mons. Ambrogio Spreafico. Un incontro atteso, ma senza protocolli formali, favorito dal Presidente Pompeo. Il Vescovo ha chiesto notizie sugli sviluppi della vicenda, confortando i presenti e prendendo l’impegno di ricontattare i rappresentanti locali, al fine di arrivare ad una auspicabile soluzione positiva.

Giornata cruciale a ridosso delle festività, tanto da richiamare la presenza di politici e rappresentanze sindacali. Su sollecitazione della consigliera comunale di Frosinone Thaira Mangiapelo, il deputato della Lega Francesco Zicchieri ha portato la sua verità dei fatti. Secondo il parlamentare “il provvedimento di risoluzione sarà presentato fuori dalla manovra economica, dal momento che sarà votata proprio oggi. Anche all'ordine del giorno del Consiglio dei Ministri odierno probabilmente mancherà il tema Vertenza. Il Sottosegretario ha comunque il chiaro impegno di portare a termine il provvedimento in tempi e modi da decidere”. L’Onorevole continua affrontando personalmente la questione. “La mia presenza in Commissione Difesa non mi ha permesso di seguire la vostra vicenda direttamente e conoscerne i dettagli”. Nei tavoli che in questi mesi si sono tenuti, la presenza del deputato è stata saltuaria e, per sua stessa ammissione, limitata a due incontri.

Per l’ennesima volta la voce dei partiti di governo non è unitaria. Altra confusione nella mente dei disoccupati, di nuovo spettatori di rimpalli e poche assunzioni di responsabilità da parte delle istituzioni. Disoccupati sorpresi anche dalla poca preparazione di molti eletti che ammettono di non conoscere le differenze tra decreti ed emendamenti, trincerandosi dietro la triste frase “non siamo tecnici, ma solo parlamentari”.
Se dal governo non arrivano conferme e rassicurazioni, anche la parte sindacale non offre soluzioni ed idee condivise. Data la contingenza del problema, Enzo Valente (UGL) si è precipitato in Provincia per relazionare con i disoccupati e il deputato della sua stessa corrente. Da tale incontro esce ribaltato il termine ultimo per il provvedimento, sembra infatti che non sia necessario agire entro il 31 Dicembre, tutto confermato anche dal Neosegretario Regionale CISL Enrico Coppotelli.

Di diverso avviso, il Segretario CGIL di Latina D'Arcangelis che ribadisce la necessità di operare entro fine anno, mantenendo la linea mantenuta da tutte le sigle per l'intera lotta.
Nel primo pomeriggio, la visita di Anselmo Briganti, che non tradisce le dichiarazioni precedenti e punta a chiarire nel migliore dei modi le incertezze createsi nella giornata.
Il 31 Dicembre è la data cruciale per intervenire con regolarità istituzionale, andando oltre starà al Governo provvedere con un Decreto ad hoc.
La volontà di mantenere compatta la linea a favore dei lavoratori vacilla dunque. Come traballano le certezze che fino ad ora erano state trasmesse ai lavoratori.

Il pomeriggio ha visto la presenza della Deputata M5S Enrica Segneri, in qualità di membro Commissione Lavoro. “Confermo le parole del Sottosegretario, in accordo con il Ministro Di Maio. La convergenza dei fondi necessari è garantita dal Governo. Il Decreto Semplificazione, che vedrà la luce il 7 Gennaio, comprenderà il lasciapassare per i 6 milioni, in modo tale da agganciare gli ammortizzatori già finanziati nella manovra 2019”. La deputata pentastellata si è inoltre premurata di contattare la Regione Lazio per l'erogazione dei 9 milioni già disponibili.

Gino Rossi, portavoce da anni della compagine, ha orchestrato con pazienza contatti e ragguagli, supportato dal gruppo storico e stoico di Vertenza.
Le chiamate alle istituzioni rimangono spesso senza risposte, né utili né convincenti; unico contatto con la Regione è quello con la persona di Nazzareno Pilozzi, il quale conferma la necessità che il Decreto giunga sul tavolo dell'Assessore al Lavoro per il luogo a procedere dello sblocco fondi presso l’INPS.

Tutti gli eletti alla Pisana rimangono latitanti, specialmente nella maggioranza che annovera nomi di questo territorio.
Se prima le incognite riguardavano fondi e stanziamento ora si riversano sulla modalità di attuazione. Le forti incongruenze di azioni e dichiarazioni gettano nel panico famiglie già disperate. L'intervento istituzionale ha toccato nella vicenda livelli ingiustificati di immobilismo e rinvio.

Per ora, il presidio a Palazzo Iacobucci resiste, nonostante gli umori difficili e i le informazioni contrastanti. Vertenza Frusinate non pone limiti, procederanno ad oltranza, fino a conquistare quelle risposte per le quali si sono battuti e che meritano in quanto cittadini.

21 dic '18

 

Il video dell'incontro con il Vescovo Ambrogio Spreafico realizzato da Maria Giulia Cretaro

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici