fbpx
Menu
A+ A A-

Diteci: come mai questo rifiuto nei confronti dei disoccupati?

Agenda dei disoccupati

Un'amara denuncia della lontananza di Partiti e Istituzioni dai problemi reali

vertenza frusinate definitivoIl 24 settembre 2019 il comitato di coordinamento di Vertenza Frusinate ha inviato la seguente mail ai segretari della Commissione Bilancio della Regione Lazio, in occasione della commissione bilancio 2019/2021 dove si votavano anche gli emendamenti.

"Art. 119 recita cosi:.
I Comuni, le Province, le Citta` metropolitane e le Regioni hanno autonomia finanziaria di entrata e di spesa, nel rispetto dell’equilibrio dei relativi bilanci, e concorrono ad assicurare l’osservanza dei vincoli economici e finanziari derivanti dall’ordinamento dell’Unione europea."

"Vertenza Frusinate ha chiesto se nel bilancio preventivo fossero previste somme per coprire la mobilità in deroga per i prossimi due anni"
Tale mail veniva inviata a:
Segretari di Commissione: Fabio Fadda e  Andrea Palazzo; ad Alessandra Sartore, Assessoreal Bilancio della Regione Lazio;
al Presidente della Commissione Bilancio Fabio Refrigeri e alla Consigliera Sara Battisti, membro della Commissione.

Ad oggi nessuna risposta

Il 1 agosto 2020 Vertenza Frusinate inviava una lettera di augurio di buon lavoro al neo eletto segretario del partito democratico @luca fantini,
Il 15 agosto mandavamo anche gli auguri di buon ferragosto sempre al nuovo segretario del partito democratico.

Ad oggi nessuna risposta neanche di ringraziamento.

Vorremmo capire se possibile, come mai questo rifiuto nei confronti dei disoccupati.
Forse la politica attualmente ha un altro significato?
Questa riflessione ci viene a seguito della nostra esperienza avuta con i rappresentanti  del movimento 5  stelle della nostra provincia Luca Frusone ed Enrica Segneri che, in campagna elettorale, hanno fatto finta di sostenerci, per poi raggiunto lo scopo, pian piano sparire invitandoci addirittura a non contattarli più in futuro.
Cosa è successo? Cosa si è interrotto? Come è stato possibile arrivare a questo punto? 
Perché questo scollamento notevole tra la politica, i partiti, le istituzioni e la vita reale che cresce sempre di più e non si arresta perché siamo diventati tutti egoisti e tutti menefreghisti.
Non esiste più quella solidarietà civile, siamo stufi della politica degli slogan, "non vi lasceremo soli" (frase che abbiamo sentito ripetere tante volte).
Abbattete quel muro  che negli anni avete alzato sempre di più. Scendete da quel piedistallo e venite a dialogare con chi è meno fortunato, chi ha perso il lavoro e non per proprie colpe.
vi ricordo siete pagati per questo.

Dedicatevi seriamente alle politiche attive c'è tantissimo denaro.
C'è la bonifica della valle del sacco, ci sono 8 miliardi della comunità europea per la Green economy, intercettate quel denaro, studiate, fate progetti futuri per il territorio, si creerebbero tantissimi posti di lavoro.

Quest'anno è importante più degli anni passati prendere 12 mesi di mobilita  per noi disoccupati di Frosinone e Rieti perché, se non ci agganciamo al 2 gennaio, saremo esclusi dal rifinanziamento 2021. Sarebbe il colmo perché tutto questo è partito dalla nostra area

 

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici