fbpx
Menu
A+ A A-

L'Ilva di Patrica può essere acquistata subito

ilva patrica presidio 16mag17di Daniela Mastracci - UNOeTRE.it incontra nuovamente gli ex lavoratori dell’Ilva di Patrica.
Come ricorderanno i nostri lettori, gli ex lavoratori del sito dell’Ilva di Patrica avevano deciso di presidiare il loro stabilimento, in attesa della decisione che si sarebbe dovuta prendere circa il destino della fabbrica di Patrica, il 30 maggio scorso.
UNOeTRE.ite ha ascoltato le ultime notizie da Nico Evangelista, il quale ci racconta che "l’Ilva di Patrica non è inserita nei piani industriali dell’Ilva nazionale: ovvero la vendita ad una delle cordate che erano pronte all’acquisto". La notizia sembrerebbe far intendere quindi che l’Ilva di Patrica sia scorporata, e perciò nella possibilità di essere acquistata da altro acquirente.
Quindi, ci dice Nico Evangelista, "gli ex lavoratori si augurano che a brevissimo termine, come dichiarato non più tardi di una settimana fa al Mise, si possa dare inizio alla gara per la vendita separata del sito di Patrica, e quindi si possa procedere effettivamente alla vendita. Ricordiamo che l’acquirente potrebbe riaprire la fabbrica e riassumere gli ex lavoratori".

 

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici