fbpx
Menu
A+ A A-

Disoccupati delusi, dopo una giornata estenuante di attesa

disoccupati pomeriggio 12dic18 mindi Valentino Bettinelli e Maria Giulia Cretaro - Sole alto, freddo pungente e grande spiegamento di forze di polizia. Tutto questo nella mattinata di mercoledì 12 dicembre nell’affollato Piazzale Gramsci a Frosinone. A riempire lo spazio antistante il Palazzo della Provincia, un sit-in organizzato dai disoccupati del gruppo di Vertenza Frusinate.

Tanti i lavoratori presenti nonostante la temperatura fosse vicina allo 0. Presidio organizzato in attesa di risposte dai sindacati, impegnati in un incontro in regione. Il tavolo, inizialmente previsto per le ore 10:00, è stato rimandato al pomeriggio alle 16:00. Spostamento comunicato con colpevole ritardo a Vertenza e che ha causato innumerevoli problemi: le sale della Provincia risultavano infatti occupate per il pomeriggio e il sit-in era stato autorizzato fino alle 14:00.
Il portavoce di Vertenza Gino Rossi ha provato, anche con la mediazione della stessa Digos, a trovare un accordo con la segreteria del presidente Pompeo, per la concessione dell’utilizzo di una sala.

La mancanza di una “casa” in cui poter discutere ed informare sugli sviluppi di una trattativa estenuante, ha contribuito a l'inasprimento dello stato d’animo dei tanti disoccupati presenti. Rabbia e delusione per l’ennesima porta chiusa, soprattutto vista la correttezza organizzativa che da sempre è nell’animo di Vertenza. Mobilitazione si, ma con permessi, autorizzazioni e nel pieno rispetto delle regole. Un tradimento profondo per chi opera in virtù delle istituzioni e da esse è costantemente ferito.

Il vero motore della protesta però, rimane l’aspetto tecnico: 8/9 milioni fermi in Regione, necessari a coprire la mobilità in deroga per un numero indefinito di aventi diritto. Dopo mesi infatti, gli organi competenti non hanno ancora chiaro il parterre dei disoccupati. Nell'incontro di venerdì (7 Dicembre) è emersa la presenza di lavoratori ormai pensionati, ma ancora conteggiati nel computo finale. Un’impasse che penalizza e allunga l'attesa per chi continua a non percepire sostentamento al reddito e equità sociale.
Testimoni alla Pisana dei diritti degli ormai ex-lavoratori, i sindacalisti, nelle 4 sigle maggiormente interessate. Riusciranno, all'ennesimo appello, a rispondere senza se e ma, arrivando alla soluzione?

In questa lunga lotta, Vertenza Frusinate si è compattata tanto da apparire quasi come una vera e propria compagine associativa in grado di autonome valutazioni. Un movimento, mosso dalle necessità contingenti e dalla competenza acquisita sul campo, dopo anni di vacanza rappresentativa. Mancanze che sembravano colmate con il famoso accordo del 28 Febbraio.

Se dal tavolo di oggi, non otterranno lo sblocco dei fondi ed il pagamento fino al 31 Dicembre, più di 1600 famiglie, avendo per ora perso, dovranno continuare la battaglia.
E se è vero che siamo una Repubblica fondata sul lavoro, non chiedono altre armi che lo scudo a difesa dell'Articolo 1.

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici