fbpx
Menu
A+ A A-

Le promesse di longevità

cibilongevità 350 minDr. Antonio Colasanti - Adriano Panzironi lancia lo stile di vita "Life 120" promettendo a coloro che seguono tale metodo una vita longeva e senza acciacchi. Il dott. Alexis Ccarrel nel 1930 famoso per aver fabbricato il primo cuore artificiale osservò che l'esistenza di centenari in tutti i paesi dimostra che taluni individui sono dotati di una particolare forza di resistenza contro l'influenza del tempo. E' ben noto, infatti, che ci sono famiglie e razze nelle quali la longevità è una caratteristica ereditaria che puo essere modificata dall'ambiente.

L'importanza della vita umana dipende dalla sua qualità e non dalla sua lunghezza.
Nella medicina ippocratica la dietetica aveva una parte fondamentale, era il piu importante metodo curativo. Con cibi semplici, con zuppe mucillagginose, l'ippocratico cercava di nutrire il corpo ammalato senza aggravarlo. L'azione dei singoli alimenti carne, brodo, legumi, frutta, fu studiata in modo esemplare. La dietetica non si lascia mettere in formule, essa richiede un senso medico e se questo c'è si ha un mezzo di cura efficace.

Se la dietetica è un metodo generale di terapia che serve in ogni cura è anche un metodo speciale di cura nelle malattie del ricambio e nelle malattie digestive. Questo accadeva già 100 anni fa. Oggi la rivoluzione industriale ha portato sulle nostre tavole cibi spazzatura che nulla hanno a che fare con quello dei nostri nonni. Carne, pane, cereali, uova, frutta, provenienti da coltivazioni intensive con scarse o nulla proprietà nutritive, vitamine e minerali quasi assenti, per non parlare di proprietà nutritive inesistenti. Il tutto è condito da lunghe consevazioni in materiali, tossici vedi plastica e metalli.

E' quindi necessario, se vogliamo parlare di longevità, prestare particolare attenzione alla provenienza dei cibi.
Una buona fetta di pane preparata con grano biologico integrale, lievito madre naturale, cotto nel forno a legna, con l'aggiunta di pomodori biologici, olio extra vergine di oliva, un cucchiaino di curcuma e peperoncino, foglie di basilico e prezzemolo, mezzo bicchiere di vino rosso proveniente da cantine sicure è da preferire a qualsiasi altra pietanza, perché in quella fetta di pane è contenuto tutto ciò di cui l'organismo ha bisogno: vitamine minerali, antiossidanti, proteine, carboidrati complessi ac, grassi polinsaturi, olii essenziali, resveratrolo e tanta energia vitale in esso contenuta.

 

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici