fbpx
Menu
A+ A A-

Lattoferrina: una potente difesa antivirale

 L'attivita antivirale della lattoferrina è stata descritta nel 1994

lattoferrina 370 minDr. Antonio Colasanti.
La "lattoferrina" e una glicoproteina multifunzionale. Una importante classe di proteine chelanti il ferro chiamate transferrine. Questa proteina è presente in concentrazioni elevate nel latte e nel colostro oltre che in diverse altre secrezioni quali lacrime, sudore e latte materno agisce catturando il ferro in ambiente alcalino. I peptidi antimicrobici presenti nel tratto respiratorio: "lattoferrina-lisozima defensina" sono un complemento contro le malattie infettive, essi posseggono proprietà antibiotiche endogene, immunomodulazione, antinfiammatori, riparazione ferite.

La lattoferrina inibisce direttamente ed indirettamente i diversi virus umani. Inibisce direttamente l'infezione virale legandosi ai siti dei recettori virali ed agli eparan solfati della cellule umane in tal modo, che il virus non infetti le cellule. La lattoferrina aumenta la risposta immunitaria sistemica all'invasione virale.

L'attivita antivirale della lattoferrina è stata descritta nel 1994. L'attivita e stata dimostrata nei confronti di numerosi virus quali "citomegalovirus", "herpes simplex", "epatite c e b", !papillomavirus".
Sia la lattoferrina bovina che quella umana inibiscono le fasi precoci dell'infezione virale e possono avere effetto sinergico in associazione con farmaci convenzionali, inoltre l'attivita antivirale si osserva anche nei suoi enzimi digestivi.

I principali meccanismi antivirali sono:
a - Azione diretta. Si lega a specifiche proteine strutturali impedendone il funzionamento o inibendo l'interazione cellulare;

b - Azione indiretta. Inibisce la morte cellulare indotta dall'infezione virale ed èe in grado di aumentare la risposta immunitaria.

L'uso terapeutico della lattoferrina è rappresentato dal fatto che questa molecola essendo un prodotto naturale è maggiormente biocompatibile rispetto ad altri metaboliti secondari o farmaci di sintesi.

In commercio troviamo compresse da 200 mg.

Posologia: 1 capsula al mattino per tre mesi.

 

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici