fbpx Clicky
Menu
A+ A A-

Covid 19 e alimentazione

SALUTEBENESSERE. Rubrica 

Cibo come medicina, cibo come prevenzione, cibo per fronteggiare l'attacco virale

di Dr. Antonio Colasanti
frutta e verdura 390 minUna prevenzione contro il covid la possiamo fare a tavola..... Come?

L'alimentazione è importante per prevenire l'infiammazione ed in particolare bisogna controllare i cibi in relazione allìindice insulinico ed a quello glicemico.

Il primo esprime la velocità con cui il glucosio contenuto negli alimenti passa nel sangue mentre il secondo la quantita totale di zuccheri presenti in quell'alimento che poi passerà nel sangue. In pratica l'indice insulinico di un alimento indica l'incremento dell'insulina che viene determinato a seguito dellassunzione dello stesso. Questo è importante perchè alcuni cibi come latte e yogurt che normalmente si consigliano nelle diete considerati a scarso apporto calorico in realta pur contenendo pochi zuccheri hanno un indice insulinico superiore a quello del pane.

Quindi bisogna evitare cibi ad alto indice glicemico come i carboidrati, ma ancor piu quelli ad alto indice insulinico perchè questo determina la resistenza insulinica con conseguente sindrome metabolica dalla quale si produrra infiammazione cronica sistemica di basso grado che favorira l'organismo all attacco virale. Si puo affermare "dal cibo ai virus c'è un filo che li lega".

Un altro aspetto inportante è legato ai cibi acidi e basici. I primi se consumati in eccesso senza essere bilanciati dagli alcalinizzanti producono acidosi della matrice extracellulare che favorisce l'insorgere dell'infiammazione cronica. E' acidificante la carne, i cereali, salumi, formaggi, caffe, the, cioccolato, bevande alcoliche.

Sono alcalinizzanti tutta la frutta e verdure, la patate con buccia, le acque alcaline, il bicarbonato. E' chiaro che tutti gli alimenti vanno consumati nella misura e bilanciati. Si consigliano 2 porzioni di verdure al giorno e 2 di frutta in questo caso agrumi. Per altro basta consultare le tabelle dove sono indicati il pral degli alimenti. Noi siamo cio che mangiamo (Ippocrate 300 a.c. isola di Kos, padre della medicina).

Cibo come medicina, cibo come prevenzione, cibo per fronteggiare l'attacco virale.

Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici