fbpx
Menu
A+ A A-

Ilaria Capogrossi e Luisa Ceccotti parlano della mostra fotografica

Restiamo UmaniIntervista a cura di Paola Bucciarelli - Dal 13 al 15 luglio 2018, a Ceccano (Fr), presso il Castello dei Conti de Ceccano, avrà luogo il primo festival di filosofia in Ciociaria
Il tema che verrà affrontato nei tre giorni sarà quello della fragilità. Il mondo è pervaso dall’intolleranza, dall’ingiustizia, dalla sofferenza sociale. I media, la politica, la società, propongono dei modelli da seguire, alla donna e all’uomo, nella loro vita quotidiana, impregnati dall’odio e dalla violenza, verbale prima che materiale. Eppure, l’uomo è fragile per nascita, fragile per costituzione.
In questa prima edizione della scuola di filosofia il tema della fragilità verrà affrontato da diversi punti di vista provando a far dialogare, all’interno dei tre giorni, le lezioni di filosofia con differenti linguaggi culturali. Per tutta la durata della I Edizione del Festival di Filosofia in Ciociaria, nei locali di svolgimento dell’evento, verrà allestita una mostra fotografica di 2.0 Fotografi dal titolo “IO SONO”.
Intervista a Ilaria Capogrossi e Luisa Ceccotti autrici della mostra

Il tema del festival e’ la fragilità. In che modo questo tema entra in relazione con la mostra fotografica che allestirete durante la tre giorni

Quando c’è stato proposto di esporre le nostre opere durante la manifestazione di Ceccano, abbiamo accettato subito, senza aver bene in mente cosa avessimo voluto realmente raccontare.
R-Esistenze, da qui siamo partite.
IO SONO- UN PROGETTO FOTOGRAFICO, nasce proprio con l’intento di raccontare l’umanità.
L’umanità che resiste, quella della violenza, della diffidenza, dell’abbandono, la fragilità prende quindi forma nelle nostre fotografie.
Siamo andate alla ricerca quasi “matta e disperatissima” di persone, associazioni, collettività che volessero partecipare e mostrarsi per noi. Pensavamo che nel 2018 fosse molto più semplice intraprendere una strada del genere ma purtroppo non è stato cosi. Tante porte chiuse, tanti “vi faremo sapere” tuti con una forte paura di mostrarsi e di mettersi a nudo, di farsi vedere negli occhi.
Attraverso questo progetto abbiamo voluto rendere queste persone presenti, vive e protagoniste della società in cui viviamo, ancora troppo ingabbiata in regole e ruoli obsoleti.

Restiamo Umani

Come sarà strutturata la mostra fotografica? (numero di foto, stile, tecnica fotografica...)
Abbiamo scelto il ritratto e più di tutto lo sguardo, sede di gioie, paure, ragione e cuore.
Il risultato sarà una serie di volti di grande formato in cui il soggetto s’impone con un forte impatto visivo; non sappiamo quante foto verranno esposte essendo questo progetto in continua evoluzione.

Raccontateci il vostro progetto 2.0 fotografi?

2.0 Fotografi è stata la nostra rinascita, dopo aver lasciato entrambe i nostri lavori nel 2015, ci siamo buttate nella fotografia fino a farne un vero e proprio progetto di vita.
In un futuro prossimo, il nostro obiettivo principale sarà quello di aprire uno studio fotografico in provincia. In modo tale da poter crescere e permettere a tutti di entrare in contatto con noi e con il nostro modo di lavorare. Ne vedremo delle belle… ;)

E’ la prima volta che esponete questa mostra?

IO SONO ha iniziato a prendere forma nel gennaio 2018 e verrà esposto per la prima volta in assoluto, durante la tre giorni del festival.
Speriamo di ampliare il nostro progetto e di portarlo in giro per l’Italia.
Cercheremo di entrare in contatto con più persone possibili per concludere con un libro fotografico che racconterà di noi e del nostro IO SONO.

Quali progetti fotografici avete in mente per il futuro?

Pensare al futuro è sempre un po’ complicato… Abbiamo tante sogni nel cassetto e cercheremo di realizzarli tutti.

 

++cliccare sulla foto a desta per ingrandirla

 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici