fbpx

Taranto e l'ora della Verità per il Ministro Cingolani

TARANTO E INQUINAMENTO

Il ministro dimostri se sta dalla parte della scienza o con chi inquina

genitori tarantini 390 minL'ora della verità è arrivata. E il ministro Cingolani dovrà fare una di quelle scelte on/off che non gli piacciono.
Perché il ministro dovrà scegliere?
1) La batteria 12 della cokeria è fuori norma e va fermata il 30 giugno 2021 per non aver rispettato le prescrizioni autorizzative.

2) Domani vi sarà la conferenza dei servizi per decidere il fermo di questa importante batteria, la più grande della cokeria ILVA.

3) Noi gli abbiamo appena inviato una PEC molto dettagliata che potremmo portare alla Procura della Repubblica.

4) Le evidenze scientifiche sono nette e indicano un rischio cancerogeno inaccettabile con l'autorizzazione del Ministero all'ILVA.

Adesso il ministro Cingolani deve decidere se sta dalla parte della scienza o se sta dalla parte di chi inquina.
Adesso il ministro deve scegliere se applicare la legge (e adempiere a ciò che la legge richiede, ossia il fermo dell'impianto pericoloso fuori norma) o propendere per una soluzione "creativa".
Nel frattempo prepariamo le carte da portare in Procura e fra queste c'è la nuova Valutazione Danno Sanitario che conferma un rischio sanitario inaccettabile ai livelli produttivi autorizzati dal Ministero.

IMPORTANTE LEGGERE IL COMUNICATO DAL LINK CHE SEGUE

Link comunicato https://www.tarantosociale.org/tarantosociale/a/48539.html
 
fonte Alessandro Marescotti <>;;
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici