fbpx

"Ottobre rosa": iniziative e impegno

roccaianulainrosa 350 mindi Elisabetta Magnani* - Guardare in alto e vedere la Rocca in rosa fa pensare che c’è oggi una sensibilità verso le donne che si è sviluppata nel tempo e che sta crescendo. Un’affermazione del genere, dopo l’ennesimo femminicidio sembra un paradosso.
In tanti luoghi, tante ‘abitazioni’, tanti mondi, la forza e l’autonomia delle donne fa ancora molta paura. Ieri nel foggiano, qualche giorno fa a Bergamo, ancora donne uccise. Sotto un ponte di Roma un fantoccio con le sembianze di Greta Thumberg penzola appeso per il collo. Donne impegnate per i diritti umani e civili, condannate all’ergastolo, fatte sparire, uccise. Andare nella direzione opposta non è affatto scontato.

Essere solidali con il mondo femminile ritenerle compagne di lotta, sorelle, amiche... e proteggerle, si anche proteggerle dal momento che sono costantemente sotto attacco, simbolicamente dalla Rocca Janula, è, nella nostra percezione delle cose, una profonda espressione di civiltà e di rispetto verso l’umanità tutta, in quanto tale.

Una donna su 8 in Italia si ammala di tumore al seno nel corso della sua vita. Per questo monitorare il proprio corpo e rilevare la malattia nella sua fase iniziale può aiutare la medicina a debellarla senza dover ricorrere a metodi troppo invasivi. La campagna dell’ottobre rosa’ è una campagna di sensibilizzazione, proposta a Cassino da noi di LiberAzione e da SeNonOraQuando, subito accolta e realizzata dall’amministrazione comunale. La finalità mediatica è raggiungere la maggior parte della popolazione femminile, in tempi celeri.

Illuminare i monumenti di rosa durante il mese di ottobre sta diventando una convenzione in Italia, universalmente riconosciuta. Possiamo interpretarla come una sveglia per ricordare alle donne che la prevenzione è importante per il tumore, soprattutto nel caso del tumore alla mammella e che durante il mese di ottobre le regioni e per quanto ci riguarda la regione Lazio mette a disposizione un servizio di screening gratuito usufruibile presso l’ospedale Santa Scolastica. La salute ci riguarda tutti. E in tutto il territorio sappiamo bene quanto siano diffusi cancro e neoplasie. intendiamo creare una rete di solidarietà sui temi che riguardano il femminile, senza limitarci ad un atto dimostrativo, unico e isolato. La cosa importante è raggiungere l’obiettivo. Per questo auspichiamo di svolgere altre attività che portino ad un reale incremento dell’interesse e della sensibilità non solo verso la prevenzione ma verso il benessere fisico e psichico di tutte le donne.

Con queste ‘azioni libere’ noi come LiberAzione seguiamo il fil rouge che caratterizza il nostro impegno legato ai temi dei diritti umani, dei valori e della libertà, attraverso strumenti di comunicazione artistici e/o creativi e con il sostegno costante dell’ amministrazione comunale.

Un ringraziamento particolare va a Rosario Iemma che non ha perso un minuto, come sempre.

 

*E.M. Presidente associaz. LiberAzione

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Leggi tutto...

Prima giornata: Benessere donna - prevenzione e salute

Micheli Maliziola 350 260da Famiglia Futura - Prima Giornata della manifestazione: Benessere donna - prevenzione e salute.

Presso la Villa Comunale di Frosinone, sabato 24 settembre, si è svolta la prima edizione di Benessere Donna, giornata dedicata alla prevenzione ed al benessere psicofisico al femminile, ideata e curata dall'associazione di volontariato Famiglia Futura di Ceccano, con il gratuito patrocinio della Provincia di Frosinone e del Comune di Frosinone.
"Un'ottima manifestazione capace di fare informazione rispetto a tematiche importanti che riguardano la salute ed il benessere, in particolare delle donne, con interventi qualificati di professionisti del settore. Complimenti all' Associazione Famiglia Futura di Ceccano, a tutti i suoi componenti per un evento che sicuramente è servito ad arricchire il territorio in termini di conoscenza e prevenzione" Queste le parole del Presidente dell'Amministrazione Provinciale di Frosinone, avv. Antonio Pompeo. Attestazioni di stima e congratulazioni per l'evento ben riuscito e per l'importanza che lo stesso ha nel mondo del volontariato anche da parte del Sindaco di Frosinone, avv. Nicola Ottaviani, che, insieme dall'assessore alla cultura, avv. Gianpiero Fabrizi, che condividendo il fine nobile di tale iniziativa, si sono messi a disposizione per la buona riuscita della stessa.
La mattinata, dedicata al Convegno, si è aperta con i saluti ed i ringraziamenti della presidente di Famiglia Futura sig.ra Maria Lorena Micheli la quale ha ricordato il lavoro che l'associazione porta avanti da anni in favore delle donne e della famiglia e di seguito ha illustrato lo svolgersi della giornata. I lavori della tavola rotonda dal titolo "Prevenzione e benessere" sono stati moderati dall'avv. Manuela Maliziola, che con garbo e professionalità, a fine di ogni intervento è riuscita a far regalare dai relatori delle "pillole di saggezza" ossia accorgimenti pratici da attuare nella quotidianità per un benessere psico-fisico.
Notevole interesse ha suscitato l'intervento tenuto dal Dott. Fabrizio Cristofari sulla ”prevenzione delle malattie cardiocircolatorie nelle donne”, che si è congedato raccomandando alle donne una vita sana in equilibrio tra movimento, giusta alimentazione e buone abitudini di vita.
A cui è seguita l'illustrazione delle molteplici attività e la fondamentale importanza che ricopre sul territorio il Servizio "Salute mentale donna" da parte della Dott.ssa Tiziana Leonardis e del Dott.Mastrocola del Dsm e P.D. Della Asl di Frosinone.
Si è passati poi al prezioso intervento del Dott. Norberto Venturi, che ha parlato della “Prevenzione oncologica attraverso l'alimentazione”, esortando i presenti a riscoprire la vera dieta mediterranea notevole aiuto nella scomparsa o notevole riduzione di alcuni tipi di tumori.
Attualissimo ed esaustivo è stato l'intervento della dott.ssa Gioia Marzi sul tema “Anoressia:una patologia al femminile”, che con grande professionalità ha evidenziato le varie sfaccettature con le quali tale malattia si può presentare.
A seguire sono intervenute le Dott.sse Serena Martelluzzi e Vanessa Rabbia sul importanza di un equilibrio alimentare con il tema "Corsa ad ostacoli della donna tra integratori ed eterna gioventù” .
L'associazione "Vivere in Salute" è stata presentata dal Presidente Pino Moretti a cui è seguito l'intervento del Dott. Antonio Colasanti “Prevenzione malattie oncologiche:alimentazione stile di vita”.benesseredonna
Interessante ed innovativo, per la tematica trattata, è stato l'intervento della Dott.ssa Federica Cortina della PnL Coaching sulla “Resilienza,identità e valori della Donna”.
È' stata poi la volta della Dott.ssa Daniela Del Brocco ha invece affrontato il tema “Vivere sentire ed ascoltare se stessi ed il proprio corpo”.
A conclusione degli interventi, il Dott. Arduino Fratarcangeli con il tema “Il bene comune è il profitto migliore di tutti”.
Al termine della tavola rotonda, i lavori sono proseguiti nel giardino della Villa Comunale, dove grazie alla preziosa collaborazione della dirigente Prof.ssa Alessandra Nardoneb e del coordinatore Prof. Domenico Crocca, i presenti hanno potuto degustare le sane pietanze preparate dalle sapienti mani dei docenti ed allievi dell'istituto Alberghiero di Ceccano sotto la supervisione del Prof. Antonio Pinchera. Le gustose ricette sono state illustrate dalla Prof.ssa Esposito Maria Antonietta, mentre la nutrizionista Dott.ssa Sara Spinelli, dell'associazione Famiglia Futura, ha presentato per ogni piatto una scheda nutrizionale.
Nel primo pomeriggio si sono aperti gli stand e gli info point che hanno visto una notevole affluenza di persone interessate a sottoporsi a vere sedute di bellezza offerte: dalla parrucchieria Santucci Romina di Ceccano, con l'aiuto del makeup artist Diego Benedetti, dalla Medicina Estetica Querqui a cura della Dott.ssa Marta Querqui.
Interessanti le esibizioni dimostrative di yoga della palestra Temple di Simone Carbonardi e la Scuola Aikido Ceccano con i maestri Romano Chiavicchini e Giuseppe Loffredi.
Notevole successo gli infopoint della Asl di Frosinone DSM E PD con il servizio Salute mentale donna che ha visto alternarsi le Dott.sse Carlini, Cuppini e Tiberia.
Importante é stato anche il contributo dell'Avis con la Coordinatrice Provinciale Patrizia Silvestri, per la prevenzione notevole affluenza presso l'infopoint della Lilt dove i volontari sono stati supportati dalla costante presenza della Vice Presidente Alice Battista.
Un ringraziamento particolare al Dott. Gennaro Scialò, per aver condiviso tale giornata con la nostra associazione e per le tante prestazioni offerte ad un pubblico interessato dagli allievi del Corso di Laurea Scienze Infermieristiche di Tor Vergata sede di Ceccano sotto l'attenta supervisione della Dott.ssa Claudia Arpino.
Importanti anche i punti d'ascolto della Dott.ssa Daniela Del Brocco, riservato alle giovani mamme ed ai più piccini.
Si sono distinti per la disponibilità nelle informazioni gli info point della Pnl Coaching e lo stand di prodotti alimentari recuperate da antiche colture del nostre territorio di Res Ciociaria.
Come preannunciato, a chiudere questa splendida giornata l'associazione Famiglia Futura, ha voluto salutare i presenti con un' emozionante esibizione di tango dei Maestri Gioia Abballe e Simone Facchini, campioni europei e 4° posto ai Mondiali 2016 in Buenos Aires.
Non per ultimo un ringraziamento particolare va rivolto ai volontari di Famiglia Futura: Maria Micheli, Fulvia Maura, Alessia Guadiero, Alessandro e Daniele Livieri, Claudia Santodonato, Sara Segneri, Sara Spinelli, Sara Capoccetta, Emanuele Casalese, Vincenza Tiberia, Enrica Staccone ed Erika Di Stefano, poichè grazie al loro impegno, dedizione e partecipazione hanno fatto si che l'evento potesse realizzarsi con successo.

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici