fbpx
Menu
A+ A A-

Il 19 Dicembre a Milano, Roma e Napoli Cgil-Cisl-Uil

cgilcisluil 225290Donato Galeone* - E' la terza generazione, dal secondo dopoguerra, della rappresentanza sindacale unitaria dei lavoratori italiani di ogni livello sindacale che incontrandosi a Milano, Roma e Napoli - oggi il 19 dicembre - dopo divulgazione e confronto nei territori e luoghi di lavoro delle settimane passate sulle proposte da inserire nel “Bilancio 2019 dello Stato” presentate al Governo per il Parlamento - saranno richiamate e sollecitate per conto di una grande parte sociale intermedia organizzata del nostro Paese che rappresenta oltre 10 milioni di persone con loro famigliari.

Il 19 dicembre, nel segno della partecipazione democratica alla vita sociale del Paese, non può non essere la giornata coesa di azione unitaria di politica sindacale propositiva autonoma sia verso il Governo e Parlamento - con la centralità del “LAVORO” - che nelle relazioni informate e contrattuali sul nuovo modo del produrre beni e servizi nel terzo millennio tanto nella dimensione nazionale ed europea quanto per superare e combattere quelle azioni politiche che hanno favorito ed aumentato le povertà – con la perdita del lavoro e la inoccupazione crescente – oltre che incrementato le disuguaglianze sociali.

E le proposte unitarie dei Sindacati dei lavoratori - per il Bilancio 2019 - divulgate e condivise nei territori sono prioritariamente orientate verso lo sviluppo del nostro Paese, con investimenti per creare lavoro e non con l'utilizzo delle risorse - pur previste in deficit - verso spese correnti, mentre il confronto con l'Unione Europea – come sostengono CGIL-CISL-UIL, congiuntamente alla Confederazione Europea dei Sindacati(CES) - “dovrebbe essere caratterizzato più che da atteggiamenti strumentali spesso reciproci e da tensioni antieuropeiste, da una grande e seria battaglia per cambiare lo statuto economico europeo e le politiche economiche attraverso lo scomputo dal deficit sia delle spese per investimenti sociali che l'aumento delle risorse europee per gli investimenti e la sostenibilità ambientale”.

Questa terza generazione della rappresentanza sindacale dei lavoratori – che storicamente è diversa degli anni '60 e '70 – dopo la giornata unitaria del 19 dicembre dovrebbe, coerentemente, riprendere il confronto sindacale interno sulle motivazioni vere dell'interrotto percorso sull'unità organica sindacale, considerando, la raggiunta autonomia interna tra CGIL-CISL-UIL, necessaria e sollecitata dai lavoratori, innanzitutto oggi, in presenza di un complesso momento politico e sociale italiano ed europeo rilevato e confermato nella stessa discussione unitaria e in piena autonomia - sulla piattaforma unitaria per il Bilancio dello Stato 2019 - con migliaia di lavoratori.

Le undici pagine sulle “priorità di CGIL,CISL,UIL, per la la legge di Bilancio 2019” discusse e condivise dalla base sociale attiva di un corpo intermedio organizzato in una società democratica - quale è il Sindacato de lavoratori - saranno certamente richiamate dai Segretari della CGIL.CISL e UIL a Milano, Roma e Napoli.
E la giornata del 19 dicembre - a mio avviso - con la ricomposizione dei contenuti di quella piattaforma o documento unitario di politica sociale evidenziata, pur orientata verso la prossima legge di bilancio del Paese - annuale o triennale - dovrebbe favorire e riaprire un confronto sulla” questione sociale e del lavoro” mediante la ricostituita unità sindacale democratica dei lavoratori italiani, con autonomia di azione rappresentativa, quale soggetto intermedio da ascoltare e confrontare nella elaborazione e attuazione delle politiche attive e sociali del lavoro.

Penso che su queste finalità ed obiettivi, la terza generazione della rappresentanza sindacale dei lavoratori italiani - dopo la nostra di fine secolo scorso - dagli incontri di Milano, Roma e Napoli, non potrà non assumere una “coerente azione vertenziale sociale e per il lavoro” nella continuità unitaria dell'azione sindacale.

 

*Già segretario generale Cisl Frosinone e Lazio

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici