fbpx
Menu
A+ A A-

'Appello di un figlio alla propria madre terra'

  • Scritto da  Margherita Eufemi Arianna Zolli

bambini natura orto 350 260 minCaro Ignazio, ieri ho accompagnato mio figlio alla premiazione dell’ottava edizione del Premio Serena Ricci. E' un premio annuale organizzato dall'Istituto di istruzione Superiore "Guglielmo Marconi" di Via delle Scienze, dall'Associazione Giovani Indipendenti (UGI) con il contributo del Credito Cooperativo di Roma (Agenzia 127 di Colleferro) e il patrocinio del Comune di Colleferro. Il tema scelto quest’anno è stato “Cambiamenti Climatici“.

I premi sono andati: Opere Letterarie Triennio Sanasi Elisabetta, Zolli Arianna. Opere Letterarie Biennio: Livia Blasio, Eleonora De Blasio. Fotografia Triennio: Denise Santoro,Francesco Zappacosta. Fotografia Biennio: Kevin Salvatori, Gillis Nguci. Disegno Biennio: Ginevra Maria Giretti Riccardo Leodardi. Disegno Triennio: Valerio Centofanti , Andrea Simonelli.

Tutti i ragazzi premiati hanno mostrato un elevata sensibiltà e preparazione riguardo la problematica ambientale. Riflettevo che la partecipazione a questa manifestazione mi ha arricchito culturalmente ed interiormente. In particolare mi ha colpito una poesia scritta dalla studentessa Arianna Zolli, della classe IVS del Liceo Classico dell' Istituto Marconi e residente a Gavignano. Il testo l'ho riportato di seguito. Te la segnalo perchè secondo me oltre ad essere molto significativa mi è sembrata molto attinente anche alla concomitante manifestazione di ieri.

Affettuosi saluti
Margherita Eufemi

“Appello di un figlio alla propria madre terra”

Madre,
sono ingrati i figli tuoi.
E ti straziano il petto
e ti svuotano il grembo.
Insaziabili e ciechi
avvelenano le tue lacrime,
vigliacchi fuggono le tue ferite.
Sordi persino alle urla materne.
Prole mostruosa,
minotauri sgraziati; disarmonici.
Ma tu Gea
ama i figli tuoi,
o Pasifae abbandonali
ad un destino sterile.
Madre, ti imploro, fatti pietosa!
Che alcuni piangono
e sanguinano con te.
Coraggiosi si schierano
contro i propri fratelli.
Ascolta l’appello rassegnato
di un traditore.

Arianna Zolli, della classe IVS del Liceo Classico dell' Istituto Marconi e residente a Gavignano.

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici