fbpx
Menu
A+ A A-

Per una Stagione dei Diritti – Appello

  • Scritto da  Gianmarco Capogna e Mariella Fanfarillo

assembleastaginediritti 350 260 minAppello aperto per un’assemblea pubblica sulle questioni LGBTI (da Variabilli Multiple https://gmarcoc.wordpress.com/2019/02/28/la-stagione-dei-diritti-appello/ - 28 febbraio 2019)

La stagione politica che stiamo vivendo vuole riportare un velo di oscurantismo sui temi dei diritti, delle libertà e dell’uguaglianza: questo è il “cambiamento” che rivendicano governo e amministrazioni locali. Intorno a noi le manifestazioni di odio e neofascismo si moltiplicano e ogni giorno ci troviamo a registrare attacchi, molestie ed insulti verso le persone LGBTI, le donne, i migranti, i disabili e quanti vengono considerati diversi rispetto alla narrazione etero normativa, maschilista e patriarcale.

Di fronte a tutto questo crediamo che sia il momento di una Resistenza Arcobaleno perché al nero dell’odio, delle violenze, delle discriminazioni, del neofascismo che avanza dobbiamo rispondere con l’orgoglio della nostra unicità e con tutti i colori dell’arcobaleno. Per fare questo servirà l’impegno di tutte e tutti; servirà costruire una rete ampia fatta di associazioni, collettivi, movimenti e singoli attivist* capace di agire sul livello sociale, culturale e politico.

Proprio da queste premesse nasce l’appello per una Stagione dei Diritti anche a Frosinone. Vogliamo costruire una grande assemblea che lanci una strategia chiara per una società che sia più inclusiva e che garantisca a tutte e a tutti eguali diritti, tutele e libertà. Un invito aperto a tutte e tutti coloro che credono in una società aperta ed inclusiva dove tutte le cittadine e tutti i cittadini abbiano le stesse possibilità e che permetta il pieno sviluppo e la piena autodeterminazione senza discriminazioni. I diritti o sono di tutti e per tutti oppure sono privilegi.

Crediamo che in Italia ci sia estremo bisogno di una legge contro le discriminazioni e le violenze, contro i crimini di odio legati all’orientamento sessuale, all’identità di genere ed in base all’identità sessuale. Sosteniamo l’approvazione di una legge per il matrimonio egualitario e chiediamo una complessiva riforma del diritto di famiglia che riconosca le Famiglie Arcobaleno e permetta le adozioni per tutte e tutti. Riteniamo fondamentale occuparsi delle persone in transizione rilanciando il percorso normativo che porti verso la depsichiatrizzazione della condizione trans assumendo come base il principio di libertà di autodeterminazione della persona anche attraverso percorsi che portino a ripensare le relazioni tra i generi – tutti i generi, compresi quelli non binari. Il tutto affiancato da una grande campagna culturale a partire dalle Scuole con l’educazione alle differenze, all’affettività e alla sessualità (per affrontare anche il tema delle malattie sessualmente trasmissibili). Oltre a questo è fondamentale la battaglia per la modifica della legge 40 ed il respingimento di proposte di legge come quelle di Pillon che minano la libertà delle donne.

È il momento di portare questa discussione anche sul nostro territorio dove per troppo tempo i temi della comunità LGBTI sono rimasti al margine del dibattito. Il vento nero che soffia in Italia ed Europa è arrivato anche a Frosinone e non possiamo permetterci di non essere pronti a rispondere colpo su colpo nei consigli comunali come nella società. Con la nostra battaglia dobbiamo contrastare con determinazione l’ascesa delle forze di destra radicali che vogliono cancellare le nostre identità, le nostre storie, i nostri diritti. Troviamo insieme la strategia migliore, collettiva e condivisa; a questo deve servire l’assemblea che abbiamo pensato e alla quale inviteremo a partecipare non solo le associazioni della città e della provincia ma anche le realtà presenti su tutto il territorio regionale che si battono per i diritti e l’uguaglianza.

Non possiamo più aspettare, dobbiamo agire.

Il percorso democratico per la Stagione dei Diritti è tutto da costruire insieme. Cominciamo con una prima assemblea domenica 24 Marzo alle ore 16:00 presso il GRID a Frosinone (Corso della Repubblica, altezza Largo Turriziani).

Chiunque voglia aderire, sostenere l’iniziativa e dare una mano può scrivere all’indirizzo: .

Questa è la sfida dei mille colori dell’arcobaleno, vi aspettiamo.

Gianmarco Capogna
Mariella Fanfarillo

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici