fbpx
Menu
A+ A A-

Mai l'informazione banalizzi le morti

suicidio ritagliodigiornale mindi Nadeia De Gasperis - Cosa spinge, una donna non a uccidere suo figlio, ma una sedicente giornalista? Cosa spinge a usare un titolo più squallido che sensazionalistico, che cito “mamma poco affettuosa si uccide con due figli”? (un titolo di Barbara Bolloli in https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10216170259521866&id=1612752160)
Non è mio compito, di redattrice di un giornale, indagare le ragioni profonde che spingano una madre a un gesto così estremo, di certo non solo non si può banalizzare dipingendola come un mostro senza sentimenti, ma ritengo che sia deontologicamente deplorevole banalizzare una sofferenza profonda, qualunque sia la sua genesi, liquidandola con una frase che proprio non ci si aspetterebbe da una donna, prima ancora che da una giornalista.

Senza entrare nel merito della questione, vorrei soltanto sottolineare, come le statistiche ci raccontano che tra le presunte cause che spingono una donna a uccidere un figlio, tra le quali c’è senz’altro la depressione post partum, una condizione da non sottovalutare, i cui sintomi vengono spesso sottovalutati, ci sono condizioni economiche e sociali.
Donne, spesso con buon livello di istruzione, che non sono nelle condizioni economiche e sociali di campare un figlio. Le politiche del nostro Paese in tal senso non ci aiutano di certo, un welfare sociale che esclude le donne-madri dal mondo lavorativo, costringendole a una scelta che se obbligata crea le condizioni per non potere sostenere la crescita di un bambino, pena una vita di stenti.

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici