Menu
A+ A A-
Promozioni Google AdSense

Dal decoro all’indecenza

  • Scritto da  Salvatore D'Incertopadre

Latina 400 mindi Salvatore D'Incertopadre - Nel vocabolario Treccani alla parola decoro corrisponde la seguente definizione: modo di vestirsi, di fare, conveniente alla condizione sociale di una persona.

Naturalmente non è l’unico significato della parola decoro ma quello che ho indicato mi dà la sensazione che il termine debba essere necessariamente associato alle condizioni economica delle persone. Quindi, secondo questa definizione, più si è ricchi, agiati, più si è decorosi.

Naturalmente il termine decoro può essere usato anche per le cose: una casa decorosa, una scuola decorosa, una città decorosa. Per le città in particolare si usa il termine decoro urbano e spesso in molti comuni ad esso viene addirittura dedicato un assessorato. Ora dobbiamo immaginare che il decoro di una città è direttamente proporzionale alle risorse che vengono stanziate e che se esse sono scarse, come sta accadendo in molti comuni italiani in questi ultimi anni, il decoro urbano è uno di quegli aspetti che viene trascurato. Immagino che anche il comune di Latina abbia problemi di risorse e che quindi faccia delle scelte sulle priorità da finanziare, quelle su cui è necessario ridurre gli sprechi e quelle a cui non destinare alcun fondo. In ogni caso è possibile mantenere un certo decoro urbano in una città come Latina, magari dedicando il minimo indispensabile per evitare di cadere nell’indecenza urbana.

Ci sono zone della città assolutamente trascurate, con marciapiedi invase dalle erbacce che con le loro radici rovineranno nel tempo anche il manto stradale, foglie di platano secche, di quelle che non marciscono, che risalgono sicuramente all’autunno scorso e che non sono state mai rimosse, strade segnate da buche più o meno profonde, cassonetti sporchi e sbrindellati mai sostituiti e mai lavati, alberi che andrebbero potati per evitare di coprire la segnaletica verticale. Insomma, la città in questo stato non l’avevo mai vista, con nessuna delle amministrazioni precedenti da cui mi ha sempre diviso un pensiero politico molto distante dal loro.

La città sembra in un costante degrado, in un abbandono senza precedenti. Ma nessuno protesta, nessuno si rivolta a questo stato di cose, senza sapere che l’indecenza di una città si riversa sui suoi cittadini nell’immagine di chi dall’esterno li osserva. Qualcuno dice che chi amministrava la città, per gli appalti e le concessioni rilasciate, sarebbe finito sotto inchiesta. I nuovi amministratori sono sicuramente più onesti e capaci. A me sembrano immobili, statici, privi di iniziativa. Ma si sa, il “non fare” non è un reato perseguibile.

 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici