Menu
A+ A A-

Tariffe Acea: in 8 anni aumenti smodati

acquapubblica 350 260di Angelino Loffredi - Acea Ato 5, croce senza delizia verso i cittadini ciociari, continua la sua campagna prevaricatrice senza incertezze ed esclusioni di colpi.

Già nel mese di dicembre 2017 sollevai una questione che non ha avuto alcuna risposta. Mettendo a confronto le tariffe pagate a Roma e nella nostra provincia, infatti, scrivevo ”anche se possono essere considerati gemelli i due ATO si comportano diversamente. Infatti per un consumo di 200 metri cubi nel Frusinate si pagano 684,53 euro mentre a Roma il costo è di 291,05 euro. La differenza si allarga molto di più se il consumo è di 300 metri cubi: nel Frusinate si pagano 1.270 euro mentre a Roma 516, 21. Ci troviamo dunque di fronte ad una eccezionale differenza”.

Chi ha seguito attentamente la campagna elettorale certamente avrà notato l’inconsistenza delle argomentazioni dei partiti in competizione attorno a questo argomento e più in generale al tema dei Beni Pubblici. Pur tuttavia credo sia necessario non demordere, insistere per far conoscere come la “spremitura del limone”, purtroppo sta procedendo.

Il mio amico Francesco Giglietti, persona scrupolosa e molto attenta alle evoluzioni delle tariffe, ha preparato uno schema riepilogativo degli aumenti tariffari negli ultimi otto anni che ho l’onore di rappresentare a chi legge ma anche a chi ha responsabilità politiche e amministrative.

 

ANDAMENTO COSTI SERVIZIO ACEA DAL MAGGIO 2010 A MARZO 2018

VOCE

14/05/2010

31/03/2018

Varia %

Tariffa agevolata € a mc

0,4431

0,549234

23,95

Tariffa base € a mc

0,7204

1,199278

66,47

Eccedenza 1^ Fascia € a mc

0,8888

2,35475

164,94

Eccedenza 2^ Fascia € a mc

1,1364

3,766949

231,48

Eccedenza 3^ Fascia € a mc

1,4336

5,24027

265,53

Servizio di Fognatura € a mc

0,0936

0,3155

237,07

Servizio di Depurazione € a mc

0,2751

0,95482

247,08

Questi aumenti dicono che un famiglia di 2 persone che mediamente consuma 56 metri cubi in 4 mesi, pari a 233 litri a persona al giorno, nel 2010 pagava 69 Euro mentre oggi, pur senza presenza di inflazione, ne paga 181.

Lascio a chi legge ogni commento !

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici