fbpx
Menu
A+ A A-

Class action contro Acea Ato5: fissata l’udienza per l’ammissibilità

  • Scritto da  Comitato di volontariato No Acea

acqua privataIl giorno 2 Ottobre 2019, si terrà dinanzi al Tribunale di Roma la prima udienza per la valutazione dell’ammissibilità della Class Action contro ACEA ATO5 SPA, gestore dell’ATO 5 Lazio Meridionale - Frosinone.
La class action ha lo scopo di accertare le responsabilità del gestore ed ottenere le restituzioni di somme che il Comitato No Acea ritiene sborsate illegittimamente dagli utenti.
Oltre ai conguagli per gli anni 2006-2011, per circa 75.000.000,00 di euro sborsati in tre anni (tra il 2014 e il 2017) da tutti gli utenti e sui quali si è formata una giurisprudenza abbastanza consolidata, il Comitato ritiene illegittimo il calcolo secondo il metodo del c.d. pro die che, oltre a vessare i cittadini, costretti sotto minaccia di sospensione della fornitura, a pagamenti iniqui, consente al gestore di trarre profitti non dovuti. Entrambe le domande si inquadrano poi in una situazione di totale mancanza di regolamentazione contrattuale tra gli utenti e il gestore che, ricordiamo, gestisce un bene pubblico essenziale in regime di monopolio.
Pur essendo un’azione innovativa e complessa sotto il profilo oggettivo e soggettivo, confidiamo nell’accoglimento della domanda perché venga riconosciuta la lesione di un diritto costituzionalmente protetto.
Questa azione di classe riguarda 88 Comuni, in prevalenza del Frusinate, ma anche della provincia di Latina, Caserta e Isernia e, delle circa 200.000 utenze, interesserà, in caso di ammissibilità, esclusivamente quelle domestiche.
Siamo partiti con 729 attori, oltre al Comitato promotore che chiede al Tribunale di Roma la tutela di interessi collettivi lesi dai comportamenti connotati da prassi commerciali scorrette del gestore.
L’acqua è il bene pubblico per eccellenza e, come è stato detto egregiamente, è il “diritto dei diritti e lucrare con essa significa mercificare la vita”.
Sono anni che il Comitato si batte strenuamente per una gestione trasparente dell’acqua, producendo esposti, denunce e istanze. Avevamo promesso che avremmo tentato di avviare un’azione imponente ed ora siamo fieri di annunciare che, dopo mesi di studio e di lavoro e grandi sacrifici, abbiamo imbastito l’unica causa che dia la possibilità di ripristinare gli equilibri distorti tra gli utenti e il gestore.
Ringraziamo ovviamente gli avvocati Massimo Clemente, Patrizia Menanno, Raffaele Panaccione, Chiara Samperisi e Annamaria Zarrelli che, grazie anche all’esperienza maturata in altra class action contro il gestore dell’ATO4, hanno creduto nelle finalità del nostro Comitato e lo hanno supportato tecnicamente e con grande professionalità. Non resta ora che attendere l’esito della prima udienza.

COMITATO DI VOLONTARIATO NO ACEA

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici