Menu
A+ A A-

Vaccini si, vaccini no

sanità vaccini 350 260 mindel Dr Antonio Colasanti - Vaccini e vaccinazioni oggi oggetto di discussioni animate tra i pro ed i contro. Voglio ricordare cio che ha consentito agli uomini di superare indenni malattie mortali che avrebbero minato la propria esistenza.

Eduard Jenner         

Nato a Berkeley in Inghilterra inizia gli studi medici all'ospedale S. Giorgio sotto la direzione del celebre patologo Hunter.
Jenner aveva osservato che la maggior parte delle persone refrattarie alla vaiolazione erano quelli che stavano a contatto con gli animali, in particolare bovini, dopo lunghi studi e ricerche riusci nel 1788 a descrivere tutto il ciclo evolutivo del vaiolo.
Arditamente inoculò il vaccino tolto dal maiale al proprio figlio rendendolo cosi immune alle successive inoculazioni del vaiolo. La stessa cosa la ripetette l anno dopo su di una ragazza con gli stessi effetti.
Ci furono molte obiezioni e diffidenze, ma la scoperta varcò l'Inghilterra e si diffuse in Europa.
Jenner fu appassionato studioso, fece ricerche e publicazioni di fisiologia fu, anche amatore delle gioie artistiche e buon dilettante di musica e poesia l'Inghilterra gli tributò il proprio omaggio decretandogli la somma di 35.000 sterline che Jenner destinò in beneficenza. Ebbe onori e fama e la soddisfazione di veder riconosciuti i propri meriti.
Il mattino del 26 gennaio 1823 venne fulminato da un attacco apoplettico mentre era intento al lavoro.
Jenner fu il padre delle vaccinazioni dopo di lui Emil Adolf von Behring, Louis Pasteur, Robert Kock,. Albert Bruce Sabin che sconfissero carbonchio, poliomenite, tubercolosi, lebbra, difterite, tutte malattie mortali che mietevano milioni di esseri umani.
Come si fa ad essere contrari a tali vaccinazioni?
Ci sono altre malattie, esentematiche, da sempre innocue che vogliono esser introdotte come vaccinazioni:
morbillo, parotide, varicella, scarlattina, sono virus non pericolosi che si controllano agevolmente in caso di complicanze anzi in tempi non lontani le nostre mamme invitavano a far visitare i propri figli ai portatori di tali malattie per farli infettare a loro volta.
Quindi onore e merito a Jenner. Le industrie farmaceutiche ed i politici si interessino di altri problemi.      

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici