Menu
A+ A A-

Igiene e vaccini

igiene minDr. Antonio Colasanti - Ci sono degli uomini che hanno un senso rigidamente dittatoriale della filantropia persuasi che senza costrizione l'uomo scantona facilmente dalla buona via.
Un lord inglese lasciò tutto il patrimonio ai nipoti a due condizioni: a) di non poter entrare in possesso se non dopo 20 anni; b) inoltre in questi anni astenersi da bevande alcoliche, dal tabacco e dalle vaccinazioni quest'ultime per sè e per i propri figli.
All'epoca in Inghilterra, patria delle liberta individuali, le vaccinazioni non erano obligatorie, alla faccia dell'inglese Jenner che le aveva scoperte - ognuno si regola come crede per sè e la propria famiglia.
Il fatto che casi di dolorose conseguenze della vaccinazione non sono rarissimi - è l'opinione sostenuta da eminenti medici - è che l'igiene rende quasi superfluo un tale provvedimento, ma sopra tutto la ripugnanza degli anglosassoni ad accettare oblighi oltre quelli strettamente necessari fanno si che la vaccinazione non è imposta.
Il seguente articolo appare sulla rivista - Il giardino d'Esculapio - edita dalla ditta farmaceutica Rochè e distribuita alla classe medica nel 1932.
Come si legge, le vaccinazioni, in Inghilterra nonostante la diffusione del vaiolo, carbonchio, tubercolosi, poliomenite, erano facoltative e che l'importante erano le misure igieniche.
Dopo quasi 100 anni in italia si rendono obligatorie tutte le vaccinazioni, non solo le importanti e sicuramente valide, ma anche le piu banali quali morbillo, varicella, scarlattina, che difficilmente provocano problemi seri con l'aggravante di multe ed "impropri ingressi" scolastici.
Non dico di prendere esempio dagli inglesi del 1932 ma nemmeno di esagerare con i profitti delle case farmaceutiche.

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici