Menu
A+ A A-

Emozioni, salute e durata della vita

anziana ogliastrina primo piano 350 260 minDr Antonio Colasanti - L'influenza delle emozioni sulla salute e sulla durata della vita.
Un morale ben equilibrato da allegria influenza favorevolmente le funzioni nutritive ma le cose non vanno allo stesso modo quando si tratta di gioie intense ed improvvise.

In tutti gli shock conviene tener conto sia delle reazioni immediate che di quelle lontane, la gioia stimola ed esalta il dolore deprime ed abbatte, ma l'eccitazione prodotta dalla prima non dura piu a lungo della depressione indotta dal secondo.

D'altra parte l'uomo si abitua ai giorni gai come a quelli tristi. Anche rinnovellate le gioie perdono la loro azione tonica mentre quando le disgrazie si ripetono il dorso sia pure insensibile si curva ancora per sostenere il nuovo peso.

Una volta abbattuto l'individuo resta lungamente annientato, il potere di reazione resta abolito poiche lo schok troppo violento ha paralizzato tutte le risorze vitali, in effetti la disgrazia apporta una disintegrazione fisica e morale.
La durata della vita quindi sarebbe piu breve per gli individui la cui vita è dura per dolori e digrazie solo in quanto la loro forza di vitalita sarebbe ridotta. Per i forti le cose sono differenti. Il colpo di folgore dei cattivi giorni è per le nature vigorose il cordiale piu energico. Affina la sensibilità e tempra il carattere. I sensitivi attivi vivono piu a lungo perche questi temperamenti salgono piu in alto dopo le crisi.

Gli uomini pacifici raggiungono età molto avanzate. Il morale agisce sul fisico svelando le tendenze nascoste. La natura fa vivere, nelle sue mani l'uomo non è altro che uno strumento di gioia o di dolore. L'uomo è un essere vivente che dalle sue pene sa trarre materia di elevazione e progressione. Quando si lascia soverchiare è condannato.
La felicita e la disgrazia non mutano il destino ultimo degli uomini, non hanno influenza sulla durata della vita.

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici