fbpx
Menu
A+ A A-

Le tante virtù della cannella

cannella 350 260 minDr. Antonio Colasanti - Tra le piu suggestive spezie in circolazione dal profumo e dall'aroma inconfondibile, utilizzato nelle preparazioni dal vin brule allo strudel e dai celebri biscotti inglesi mince pie (dolcetti natalizi inglesi).

Si tratta di una spezia cha a livello storico non si è fatta mancare nulla è menzionata nel libro dell'esodo quando Dio ordina a Mosè di consacrare il tempio con un misto di sostanze aromatiche tra cui la cannella.
Riferimenti alla droga si trovano negli antichi testi di medicina cinese risalenti a 3000 anni addietro.

Ct Chang celebre medico dell'epoca prescriveva tale spezia nelle malattie respiratorie. Nel medioevo chi poteva permertersi il lusso di acquistarla la impiegava come rimedio per la tosse ed i fastidi di gola.
I medici della scuola salernitana attribuirono alla cannella proprieta afrodisiache. La tradizione ayurvedica inserisce la cannella tra gli alimenti caldi e la consiglia come rimedio per risvegliare gli ardori sopiti. L'utilizzo come rimedio afrodisiaco si tramando nel rinascimento. Nostradamus la inserì come ingrediente nel suo filtro d'amore. Era una spezia consacrata al sole e la si considerava divina al pari dell'incenso e della mirra.

La cannella è stata sempre considerata una delle spezie piu pregiate perche occorreva farla arrivare da luoghi lontani con tutte le difficolta di trasporto.
"Cinnamomum" - nome latino - è un genere di piante delle lauracee originarie delle regioni calde dell'asia, vi appartengono specie tra cui quelle che gli ebrei chiamavano ginnamon ed i romani cinnamomum proveniente dallo Sri Lanka e dalle coste dell'India, aree dalle quali venne importata in europa dagli olandesi. Viene tradizionalmente chiamata -cannella regina- o di ceylon e si presenta in sottili stecche giallo chiaro arrotolate su se stesse.
La cannella regina si ottiene dalla corteccia dei rami più sottili, usando la parte interna della corteccia. La qualità della spezia dipende dall'età dei rami dalla quale si ricava. Piu questi sono giovani più è pregiata. La cannella si trova in commercio sia in polvere che in bastoncini, questi ultimi conservano meglio le proprietà e l'aroma. La cannella è ricca di olio essenziale, tannini, mucillaggine.

L'olio essenziale presente nella corteccia, radici e foglie contiene prevalentemente aldeide cinnamica ed eugenolo oltre ad altri costituenti fenolici. E' un potente antisettico che elimina batteri, funghi e virus caiogeni e patogeni, costituiscee una buona ragione scientifica per aromatizzare con la cannella anche dentifrici e colluttori.
L'estratto della corteccia di cannella è sfruttato in fitoterapia per realizzare integratori specifici per favorire la digestione. Numerose ricerche e studi scientifici confermano le proprieta della spezia per aiutare la regolarita del tratto intestinale, l'eliminazione dei gas. Questa azione si esplica tramite la stimolazione di un enzima digestivo la tripsina. Inoltre stimola la salivazione e la secrezione dei succhi gastrici, facilita la scomposizione dei grassi e degli zuccheri nel sangue e aiuta a ridurre la sensazione di fame provocata da eccessi di glicemia. Per questo motivo alla cannella viene attribuita la capacita di sostenere il metabolismo dei carboidrati, cosa che significa regolarizzare l'assorbimento degli zuccheri, rivelandosi così un aiuto per i diabetici e per le persone che soffrono di iperglicemia. Infine l'azione antiossidante dovuta alla presenza dell'acido cinnamico che combinandosi con i flavonoidi e derivati dell acido benzoico per formare tannini che conferiscono il particolare odore e sapore alla spezia.

Si raccomanda la cannella per alleviare nausea, vomito, diarrea, dispepsia gastrica nonchè come agente aromatizzante per preparare dolci e pietanze.
Comunque non va dimenticato il valore per cosi dire -magico- della cannella che si esplica nelle realizzazioni di bevande e dolci dal carattere rigenerante rinvigorente e sopratutto salutare.

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici