fbpx
Menu
A+ A A-

Gli insegnamenti di Ippocrate

Ippocrate comportamenti 350 260 minDr. Antonio Colasanti - Il padre della medicina sommo Ippocrate disse ai medici: "ti esorto a non essere troppo esigente nel richiedere l'onorario, se non per procurarti i mezzi di soddisfare la tua bramosia d'istruirti sempre di piu. E, non solo moderazione, ma suggerisco la rinunzia al compenso, con l'offerta di un pietoso soccorso. L'ottimo medico deve dar prova di pietà verso il prossimo".
Occorrendo "devi dar cura ai malati gratuitamente e preferisci il ricordo della riconoscenza al vantaggio del momento, ove sia il caso da anche del tuo sopratutto al pellegrino ed al povero. Rammenta che se è presente l'amore per l'uomo è pure presente l'amore per l'arte".

Plinio critica i suoi contemporanei che si rendono vittime della classe medica disonesta e inesperta e contrappone alle terapie del suo tempo i sani rimedi dell età patriarcale.
La medicina è divenuta la piu lucrosa di tutte le arti, applica metodi di cura bizzarri ed astrusi rinnegando la natura, progredisce a spesa dei malati talvolta dei morti e questo tra l indifferenza generale anzi, con la complicità schernisce un certo Diaulo che ha cambiato professione: "da medico a becchino, ma in realta era gia becchino quando era medico". Giovenale infine stigmatizza la disinvolta imperizia con cui il medico Temisone "spedisce all'altro mondo....................i suoi affezionati clienti".

Dice ancora Ippocrate: "nel momento in cui il medico entra nella stanza del malato si ricordi di stare attento al modo di sedersi, al modo di comportarsi. Deve essere vestito bene, essere sereno nel volto, nell'agire deve rispondere con tranquillità alle obiezioni e non deve perdere la pazienza e la calma di fronte alle difficoltà che gli si presentano; tutte le prescrizioni devono essere fatte in forma amichevolmente tranquilla. Nulla si tradisca al malato di ciò che potrebbe avvenire e di ciò che eventualmente lo minaccia, perché molti malati sono stati da ciò spinti a passi estremi".

Che commento possiamo fare?!
Il dio denaro acceca la vista. Terapie inadeguate, errate, inopportune sono spesso dettate dalla bramosia di prescrivere terapie e farmaci di cui il paziente non ha bisogno; terapie non curative, ma sintomatiche dove si cerca di combattere il sintomo senza scoprire la causa. Allora la funzione del medico che cura il corpo come il sacerdote che cura l'anima scompare e lascia il posto a figure che nulla hanno a che fare con la missione del medico.

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici