fbpx
Menu
A+ A A-

Nasce Melitea - Comunicato di fondazione

  • Scritto da  Ferraris, Castelli, Iozia

 Associazioni. IMA

Melitea - Comunicato di fondazione (ex attivisti IMA)

IMA 350 minIn seguito ad alcune decisioni prese dal direttivo di IMA (Italy Must Act) ci siamo trovati a dover prendere una decisione in merito al nostro ruolo all’interno del movimento.

Dopo aver attentamente valutato la situazione che si stava delineando abbiamo scelto di lasciarlo, poiché le modifiche al suo manifesto non ci rappresentavano più.

A nostro parere la politica interna italiana e quella estera in tema di gestione dei flussi migratori e legislazione su immigrazione e tutele giuridiche non possono essere scisse dall’azione politica di IMA che altrimenti non avrebbe motivo di esistere.

Europe Must Act dovrebbe tenere conto che l’Italia si trova in un panorama geo-politico particolare in quanto Paese di confine con Hot Spot come la Grecia e contemporaneamente Paese di transito dei migranti verso altre Nazioni.
La gestione del gruppo di attivisti si limitava a ricalcare le iniziative di Europe Must Act e fattivamente Italy Must Act si era ridotta a non avere funzione politica nazionale e a non avere peso decisionale nel comitato europeo.

La gestione di media e comunicazione così come quella della comunicazione interna veniva insidiata continuamente da personalismi caratterizzati, però, da incompetenza in materia e si veniva limitati a seguire le iniziative di Europe Must Act accantonando la situazione politica migratoria italiana.

La voglia di partecipazione politica e sociale, nonostante questo, in noi è ancora viva e stiamo dando vita a un nuovo progetto: Melitea, di cui presenteremo il "Non Manifesto" in successiva occasione.

I Cofondatori di Melitea: Lisa Ferraris, Tania Castelli, Edgardo Maria Iozia

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in Melitea (exIMA)
Torna in alto

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici