fbpx
Menu
A+ A A-

Serve un controllo asfissiante degli eletti con lo slogan "più doveri meno diritti”

elezioni voto urna 350 260da Marcello Bellano riceviamo e pubblichiamo - Un primo aspetto è il reclutamento dei candidati. Chi li sceglie? Con quali criteri? Quando arrivano ad essere inseriti nelle liste elettorali è troppo tardi per avere un voto oculato qualunque sia l'orientamento o la volontà dell'elettore.
Oggi chi scende in politica lo fa per interesse di varia natura e soprattutto per elargire favori....L'elettore è di fronte a un muro ed è sollecitato al voto nell'interesse di chi vuol raggiungere il potere...e non per il bene comune.
D'altra parte l'informazione politica in Italia (inesistente) non aiuta alla partecipazione e al voto....Quello che veramente serve è la riforma della politica che permetta di svuotare interessi e privilegi degli eletti e ancor di più serve un vero controllo continuo, asfissiante degli eletti con lo slogan "più doveri meno diritti” per gli eletti!

Vuoi dire la tua su unoetre.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it

regime-attività

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici