Menu
A+ A A-

I 'volontari della solidarietà'

Volontari solidarietà mindi Valentino Bettinelli - La pioggia batte forte su Frosinone. È sabato pomeriggio. Eppure da Piazzale Gramsci arriva forte un messaggio di solidarietà e accoglienza.
Dalle 16:00, e per le successive due ore, lo spiazzo antistante il palazzo della Provincia ha visto la presenza di un sit-in organizzato dalla Rete Provinciale delle Comunità Solidali.

I pacifici manifestanti hanno unito le forze per trasmettere la propria vicinanza al sindaco di Riace Domenico Lucano, a seguito delle recenti vicende giudiziarie riguardanti il coraggioso primo cittadino della locride.
L’obiettivo di questa comunità, spiega Daniela Bianchi, è “quello di unire le coscienze di tutti coloro si riconoscano nei valori dell’accoglienza, dell’integrazione e dell’antirazzismo”.

Una partecipazione trasversale che vede coinvolti partiti politici, associazioni, organizzazioni di tutela ambientale e liberi cittadini. Tutti legati dal filo della solidarietà.
La manifestazione rappresenta la prima vera uscita ufficiale della rete, che si propone come organo pluralista, a difesa di quei principi solidali e umani espressi anche e soprattutto nella Carta Costituzionale.
Dopo la nascita spontanea, mossa da un senso di doverosa ribellione nei confronti di una politica governativa xenofoba e oppressiva nei confronti dei più deboli, la rete ha accolto ulteriori adesioni. Il manifesto diffuso dai militanti ha ottenuto un gran numero di sottoscrizioni. Anche la manifestazione di ieri ha permesso di intercettare le istanze di nuovi firmatari, che hanno deciso di unirsi alle attività.
Un successo che segna l’inizio di una nuova stagione, periodo in cui la rete delle Comunità Solidali si impegnerà nel creare altri momenti di aggregazione, al fine di contrastare l’attuale narrazione, imponendo un nuovo linguaggio fondato sulle storie reali.

Dopo il presidio, tutti i presenti si sono riuniti nei locali del Grid. Aggregazione che ha permesso di sviluppare un dialogo costruttivo sul futuro prossimo. Il gruppo composto da “volontari della solidarietà” ha iniziato a ragionare su piani a breve termine e metodi di diffusione dei propri ideali. In primo piano il rapporto diretto con la gente e le attività da implementare all’interno delle scuole. In programma anche delle manifestazioni, che verrano rivelate a breve, in cui aprire delle finestre sui vari temi che fungono da struttura ideologica portante del Manifesto.
Una realtà, quella delle Comunità Solidali della Provincia di Frosinone, nata da poco, ma già in grande espansione sul territorio. Un baluardo di ambizioni concrete che mira a ricostruire una coscienza civile solidale, partendo dal nostro territorio. È proprio dal basso che bisogna ripartire per ricostituire un equilibrio sociale dei popoli basato sul rispetto delle necessità altrui.

 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici