fbpx
Menu
A+ A A-

La crisi FCA

  • Scritto da  Oreste Della Posta

FCA Piedimonte 350 260di Oreste Della Posta - La Consulta dei sindaci che si è tenuta a Cassino il 18 giugno, a cui erano presenti tutti i sindacati, sulla grave crisi che attanaglia la FCA di Cassino nella discussione si è evidenziato che la crisi sta annientando l'indotto. Basta ricordare che c'è il rischio che tremila lavoratori restino senza ammortizzatori sociali! Tutto ciò è aggravato dal continuo calo di vendite dei modelli prodotti a Cassino e perfino i nuovi modelli che dovevano essere destinati al nostro stabilimento non se ne vede nemmeno l'ombra!

In questo campo la confusione e le notizie inesatte stanno facendo da padrone. Il PCI regionale condivide la scelta della consulta di aggiornarsi al prossimo 25 giugno convocando tutti i deputati e i senatori eletti di questo nostro territorio. Il Partito Comunista Italiano, considerato che circa il 90% degli eletti nella nostra provincia sono al governo Nazionale, è convinto che loro devono assumersi le proprie responsabilità rispetto al territorio.
Infatti la loro voce potrebbe essere determinante affinché si apra un tavolo nazionale con FCA.

Il PCI ritiene, inoltre, che occorre una mobilitazione generale del territorio a partire dalla chiesa, dai partiti, da tutti i sindacati, dalle associazioni sociali per costruire un movimento che senza speculazioni politiche si batta per la difesa dello stabilimento di Cassino perché se chiude questo grande sito industriale l'economia di una intera provincia crollerà vertiginosamente.

La crisi FCA non si può far risalire all'ecotassa ma secondo noi è da attribuire al ritardo che è stato accumulato rispetto ai modelli elettrici o ibridi, infatti in Europa è l'ultima in questo segmento o per meglio dire inesistente.
Chi dice che la colpa è della ecotassa per noi vuol dire che è solo una speculazione politica di bassa lega. In questo quadro il ruolo della Regione diventa importante per fare pressione sul Governo per aprire il tavolo con FCA.Bandiera pci 350 260

Il Partito Comunista Italiano ringrazia i sindaci per la sensibilità dimostrata su questa problematica infine fa notare che il cassinate non è inserito nelle aree di crisi complessa e questo non ci dà la possibilità di allungare i tempi degli ammortizzatori sociali.
Il partito comunista italiano sta da una parte sola ovvero quella dei Lavoratori ed esprime utta la sua solidarietà ai lavoratori coinvolti in questa triste vicenda.
Questa è la linea del Piave indietro non si può più andare, tutti insieme possiamo vincere questa battaglia!

*Il segretario regionale del PCI

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici