fbpx
Menu
A+ A A-

I diritti della persona sono inalienabili

  • Scritto da  Nica Paolini

Arcigay Bandiera minMaria Spilabotte sottoscrive la piattaforma di impegno della campagna Votoarcobaleno.

“Credo che i diritti siano universali ed è per questo che ho deciso di sottoscrivere le cinque richieste che compongono la piattaforma che Arcigay rivolge ai candidati in vista del voto del prossimo 4 marzo” ha spiegato la candidata del PD al Senato. Arcigay, aprendo un dibattito all’interno dei suoi 56 comitati presenti su tutto il territorio nazionale, ha stilato un elenco di cinque richieste prioritarie da rivolgere ai futuri eletti e alle future elette del Parlamento italiano. “Matrimonio egualitario, cioè il superamento dell’istituto giuridico ad hoc per le coppie di gay e lesbiche e la definitiva messa in sicurezza del riconoscimento delle coppie omosessuali. Una legge contro l’odio omotransfobico, che faccia tesoro degli errori del passato e sappia farsi strada con strumenti efficaci e rapidi, perché l’odio in Italia è un’emergenza; la riforma delle adozioni, da aprire a single e coppie same sex, e la tutela dei diritti dei minori che già vivono in famiglie omogenitoriali; l’accesso alla fecondazione eterologa per donne lesbiche e single, , un welfare che accompagni il percorso di depatologizzazione della condizione trans. Queste richieste sono legittime in un Paese democratico ed è per questo che nel pieno rispetto dello spirito realmente egualitario del Partito Democratico ho assunto l’impegno di tutelare, promuovere e salvaguardare la comunità Gay, soprattutto ora che la discriminazione e l’omofobia tornano a riempire i proclami elettorali di alcuni candidati. Non consentirò mai all’ingiustizia sociale di compromettere il valore dei diritti umani” ha dichiarato la Sen Spilabotte.

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici