fbpx
Menu
A+ A A-

La Direzione del PD e le sue proposte per un nuovo governo

BANDIERE PD 350 260La Direzione PD 21 agosto 2019 Unità e proposta politica del PD. Una posizione ferma e chiara su cui è possibile impostare la costruzione di una nuova maggioranza, caratterizzata da una discontinuità con il passato nei contenuti e nella composizione del governo.

Avviare una nuova fase politica che rimetta al centro il Parlamento e le rappresentanze istituzionali. I cinque punti presentati da Zingaretti e votati all'unanimità dalla Direzione del PD costituiscono un campo su cui formulare gli elementi che devono qualificare la maggioranza e il governo. Allo stesso tempo essi delimitano l'orizzonte su cui si deve aprire un confronto limpido e schietto. Il PD si presenta al Capo dello Stato unito, smentendo nei fatti quanti hanno cercato di ridicolizzarlo e presentarlo diviso e impotente. Una unità che rappresenta un risultato di estrema importanza perché rende più credibile e offre maggiore forza alla proposta avanzata da Zingaretti.

Credo che a questo punto altri, compreso il M5S, dovranno dimostrare una disponibilità al dialogo, a misurarsi con queste proposte, ad acconsentire ad avviare un programma di rottura con il passato. Nessuno vuole sminuire la consistenza parlamentare, come quella di 5S, di quanti potrebbero essere protagonisti di un cambiamento sostanziale nei programmi come nella gestione del governo.

Ognuno degli interlocutori deve assumersi la propria responsabilità a fronte della crisi del paese e concorrere alla sua soluzione, dentro un accordo di programma che è indipendente da quanti rappresentati istituzionali essi abbiano. E' una volontà politica che deve prevalere e a guidare le scelte più adeguate alle necessità del paese. Non i numeri parlamentari, che rimangono importanti in un sistema di alleanze, necessari a comporre le maggioranze. Le proposte del PD sono un punto fermo da cui partire e sono oggi le uniche in campo per dare una soluzione alla crisi politica parlamentare e di intervento su la gravità della situazione sociale ed economica del paese

 

I cinque punti del documento votato all'unanimità dalla Direzione del PD:

- L’impegno e l’appartenenza leale all’UE per una Europa profondamente rinnovata, un’Europa dei diritti, delle libertà, della solidarietà e sostenibilità ambientale e sociale, del rispetto della dignità umana in ogni sua espressione;
- Il pieno riconoscimento della democrazia rappresentativa incarnata dai valori e dalle regole scolpite nella Carta Costituzionale a partire dalla centralità del Parlamento;
L’investimento su una diversa stagione della crescita fondata sulla sostenibilità ambientale e su un nuovo modello di sviluppo;
- Una svolta profonda nell’organizzazione e gestione dei flussi migratori fondata su principi di solidarietà, legalità sicurezza, nel primato assoluto dei diritti umani, nel pieno rispetto delle convenzioni internazionali e in una stretta corresponsabilità con le istituzioni e i governi europei;
- Una svolta delle ricette economiche e sociali a segnare da subito un governo di rinnovamento in una chiave redistributiva e di attenzione all’equità sociale, territoriale, generazionale e di genere. In tale logica affrontare le priorità sul fronte lavoro, salute, istruzione, ambiente, giustizia. Evitare l’inasprimento della pressione fiscale a partire dalla necessità di bloccare con la prossima legge di bilancio il previsto aumento dell’IVA.

 

Queste le condizioni, infatti, il documento continua così: "se tali condizioni troveranno nei prossimi giorni un riscontro basato sulla necessaria discontinuità e su un’ampia base parlamentare siamo disponibili ad assumerci la responsabilità di dar vita a un governo di svolta per la legislatura.

In caso contrario il Partito Democratico coinvolgerà le forze politiche disponibili a costruire un progetto di alternativa e rigenerazione dell’economia e della società italiana. Ci rivolgeremo alle energie più consapevoli della società, i giovani, le donne, movimenti, associazioni, la rete diffusa del civismo, dei sindaci e degli amministratori.

In un passaggio così delicato l’unità e compattezza del Partito Democratico, pure nella ricchezza del suo pluralismo, è una garanzia di tenuta per l’intero sistema politico e istituzionale. La democrazia e i suoi canali di partecipazione sono un patrimonio prezioso che oggi tutte e tutti noi dobbiamo preservare in uno spirito di unità del più largo campo progressista"

 

Ermisio Mazzocchi 21 agosto 2019

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici