fbpx
Menu
A+ A A-

Un promemoria di Italia Viva

 Partiti

Conversazione con Valentina Calcagni

di Valentino Bettinelli
ITALIAVIVA simbolo 350 minL’aeroporto “Moscardini” di Frosinone, sede del 72º Stormo dell’Aeronautica Militare, perde la scuola volo per i piloti elicotteristi che si trasferisce a Viterbo. L’ufficialità di una notizia che era nell’aria da tempo arriva dallo stesso Ministro della Difesa Guerini.

Sul tema riceviamo un intervento di Valentina Calcagni, coordinatrice provinciale di Italia Viva, che coglie l’occasione anche per parlare ed approfondire la situazione sull’emergenza sanitaria in corso.

“Vola via da Frosinone la Scuola Elicotteri per atterrare a Viterbo, perdiamo altri pezzi di economia e di società. In un momento come quello che stiamo vivendo, pieno di incertezze di paure la Provincia di Frosinone si impoverisce ulteriormente.
Crescono le differenze tra chi è garantito e chi no, tra uomini e donne, tra giovani e meno giovani, ma io trovo davvero grave la totale assenza di visione, cosa si vuole fare di questa terra? Ormai siamo abituati a ragionare solo in termini di emergenza”.

La Calcagni continua parlando di un tema di attualità come quello del dissesto idrogeologico. “Abbiamo assistito alla frana nel comune di Picinisco alla prima pioggia stagionale, un danno che lascia come vittima una terra bella e fragile. Per questo, come Coordinatrice di Italia Viva ho chiesto con forza che fosse ripristinata l’unità di missione per il dissesto idrogeologico voluta dal Governo Renzi e smantellata immediatamente dopo, ma io non siedo nei banchi del parlamento a differenza degli eletti della Provincia di Frosinone. È chi siede nei luoghi dove si prendono le decisioni che può essere davvero incisivo, che può davvero fare la differenza, per questo a noi cittadini la responsabilità di scegliere con un forte senso di responsabilità”.

In merito all’emergenza sanitaria in atto, Valentina Calcagni sostiene che “convivere con il Covid19 non è affatto facile, allora occorre lealtà e capacità, lealtà nel riconoscere errori o negligenze, capacità di anticipare e pianificare senza rincorrere gli eventi. A marzo scrivevo di utilizzare il tempo per realizzare piani di potenziamento per il trasporto pubblico, per gestire la sicurezza nelle scuole, siamo quasi a novembre e rincorriamo le curve di contagio che purtroppo corrono molto velocemente.
Tutti noi speriamo che il vaccino arrivi in breve tempo, ma avere il vaccino non significa avere al tempo stesso tutti i cittadini vaccinati, e allora anche qui, iniziamo da subito a prevedere a organizzare a decidere i piani per la somministrazione, Italia Viva è il partito della proposta del giorno prima e non dell’emergenza del giorno dopo”.

Passaggio anche per quel che riguarda il tema scuola. “Nel mondo della scuola i sacrifici sono davvero tanti, ma mentre i tamponi rapidi sono una necessità, mentre le mascherine trasparenti per consentire agli studenti con disabilità uditive di partecipare alla comprensione alla socializzazione sono una necessità, i banchi a rotelle sono una assurdità”.

“Il mio vuole essere un appello per tutti a remare nella stessa direzione” - conclude la Calcagni- “Non è il momento delle casacche; è il momento di rimboccarsi le maniche, un popolo ridotto alla fame relegato nella paura è un fallimento collettivo”.

 

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in Partiti
Torna in alto

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici