fbpx
Menu
A+ A A-

Anagni: lo Stadio della discordia

stadiodiAnagni 350 260di Antonella Necci - Nel leggere i comunicati stampa pubblicati a poche ore l'uno dall'altro sul quotidiano online anagnia.com, non si può non bacchettare sia Egidio Proietti, segretario in carica del circolo PD di Anagni, sia il sindaco Daniele Natalia, indagato a piede libero per il caso Urban Waste e che ora, novello Robin Hood, si scaglia contro la malagestione(a suo dire) della precedente amministrazione, di cui Egidio Proietti era consigliere di maggioranza, per l'incapacità di riuscire ad avviare la gara e i lavori per il nuovo stadio della città dei Papi.

Rimprovera, il sindaco Natalia, il segretario Proietti, di aver concesso, durante tale periodo amministrativo, appalti e concessioni a ditte che direttamente o indirettamente (?) avevano rapporti di parentela con membri del consiglio comunale.
Dimentica, il sindaco Natalia, che invece lui, per ciò che è finito nell'inchiesta Urban Waste, ha deciso di aiutare un compagnetto di scuola al quale era affezionato e che adesso si trova nei guai.

Ma tralasciando i possibili rapporti di parentela o meno (i direttamente o indirettamente parenti), e tralasciando anche la sciatteria del comunicato stampa del circolo cittadino PD che offre il fianco ai furbi rimproveri del sindaco Natalia, resta aperta la questione sulla gestione della gara pubblica che ha visto la concessione ad una impresa che si trova ancora in contenzioso con il comune di Anagni.

Se anche fosse vero che non esiste incompatibilità in tale assegnazione (tutto da verificare), resta, comunque, l'ombra del ragionevole dubbio nell'azione di affidare la concessione per il nuovo stadio cittadino ad una impresa che per altri lavori aveva esibito una fattura ben superiore ai 500,000 euro, che il comune della città dei papi ha pensato bene di non pagare e di affidare al tribunale di Velletri.

Ben strano.
Sarebbe come se, dopo le varie vicissitudini di Urban Waste, i Carabinieri Forestali decidessero di affidare una indagine delicata a Daniele Natalia e Antonio Corsi, perché non esiste incompatibilità.
Oppure, per parlare di soldi, sarebbe come se voi rifiutaste il pagamento di una parcella troppo cara del vostro avvocato, per poi nominarlo vostro difensore in un processo delicato, lungo e difficile.
La percepite la sottile ed impalpabile incongruenza?

È evidente che qualcosa non quadra, ma Egidio Proietti, che ha di certo espresso tali dubbi, magari arricchendo le sue parole con un briciolo di animositá, doveva essere più cauto e parlare con maggiore cognizione di causa, conoscendo il modus operandi del sindaco Natalia.
Il quale sindaco, nell'accusare bonariamente il segretario PD, si riferisce ad un appalto concesso ad una società per il rifacimento dell'illuminazione pubblica il cui titolare è parente diretto di un'altra società, ormai cessata al tempo dell'aggiudicazione, che aveva un contenzioso storico (addirittura risalente al sindaco Cicconi), risolto in via transattiva con una delibera di Consiglio comunale (non di giunta) alla quale aveva egli stesso dato voto favorevole. La vicenda del campo di calcio e l'eventuale conflitto di interessi della società aggiudicatrice, che ha essa direttamente un contenzioso con il comune, avrebbe dovuto indurre la stazione appaltante ad una valutazione discrezionale dell'eventuale esclusione dalla gara (cosa che non ha fatto avendo aggiudicato la stessa gara). La stazione appaltante non è obbligata ad includere un'impresa che ha un pregresso contenzioso con l'amministrazione (vedi delibera n. 815 del 2018 dell'Anac).

E perché l'amministrazione del comune di Anagni non ha escluso tale impresa?

Inoltre, l'appalto del campo di calcio ha profili problematici sotto diversi punti di vista.
Perché è stato revocata la precedente gara (quello dal contenuto economico molto più ridotto)?
La stazione appaltante ha valutato se il contenzioso in atto, per l'oggetto del contendere e le eccezioni formulate alle richieste avanzate, sia tale da rendere dubbia l'integrità e l'affidabilità dell'operatore economico, valutandone eventualmente la sua esclusione?

Ecco sindaco Daniele Natalia risponda a queste semplici domande e lasci perdere i cavilli dei direttamente o indirettamente parenti, e delle pregresse azioni della passata amministrazione, alle quali, peraltro, lei aveva espresso voto favorevole! Risponda invece a domande concrete. Direttamente.

http://www.anagnia.com/2020/01/26/laffondo-del-partito-democratico-di-anagni-sullo-stadio-comunale-la-giunta-natalia-e-la-sua-maggioranza-sembrano-essere-andati-letteralmente-nel-pallone/

http://www.anagnia.com/2020/01/27/stadio-comunale-il-sindaco-di-anagni-daniele-natalia-replica-al-segretario-cittadino-dem-egidio-proietti/

 

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in da Anagni, Antonella Necci
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici