fbpx
Logo
Stampa questa pagina

Democratici Progressisti per Ceccano con Emanuela Piroli

art1mdp 350 260Articolo 1 – LEU di Ceccano*, coerente con l’impegno assunto di contribuire alla riorganizzazione della sinistra politica a Ceccano, dopo una lunga e costruttiva serie di incontri con Partiti, Associazioni, cittadini democratici, di sinistra, laici, socialisti e cattolici, decide di partecipare alle prossime elezioni amministrative con una propria lista, denominata DEMOCRATICI PROGRESSISTI PER CECCANO, aperta a tutti i coloro che si riconoscono nei valori del lavoro, civili e sociali della nostra Costituzione.

DEMOCRATICI PROGRESSISTI PER CECCANO si schiera con la Candidata a Sindaco EMANUELA PIROLI, rappresentante della coalizione di Centro Sinistra presente sul territorio.

Art.1 – Leu, Un partito della sinistra democratica, impegnato alla costruzione di una nuova compagine politica di sinistra che metta al centro della propria azione la fine delle politiche neoliberiste, che hanno impoverito il paese, concentrando la ricchezza nelle mani di pochi privilegiati, penalizzando ceti medi, piccoli imprenditori e lavoratori autonomi, rendendo insicuro, precario, malpagato e sempre più spesso introvabile il lavoro. E’ una politica che assoggetta sempre più masse di popolo al “potere”. I valori del Centro Sinistra non si declamano a parole, si attuano con atti concreti ogni giorno: a difesa del lavoro in ogni sua forma; a difesa dei diritti; a difesa della dignità umana sempre. Art. 1- LEU al governo del Paese e della Regione, partecipe alle recenti competizioni regionali in Emilia-Romagna e Calabria nelle coalizioni democratiche di Centro Sinistra è impegnato a Ceccano per favorire una scelta seria e consapevole fra le elettrici e gli elettori. E’ un confronto fra tre coalizioni.
L’estrema destra, uscente, frutto dell’unione politica di diversificate pulsioni retrive e reazionarie, che viene ricordata per i posacenere, le fioriere, le rotatorie e poco altro, che ci ricorda oggi la “messa in sicurezza delle scuole”, resa possibile grazie ai finanziamenti di Governi e Regione di Centro Sinistra. Una Amministrazione miseramente implosa sotto il peso delle sue contraddizioni politiche e delle lacerazioni di potere interne, dopo alcuni anni di crisi. Oggi si presenta per continuare quello che ha iniziato.

La destra moderata del già Presidente del Consiglio Comunale uscente che, impegnato fino alle Elezioni Europee del giugno 2019 a sostegno della destra, ha presentato una aggregazione di liste civiche giustificando il fatto con una vaga dichiarazione politica di presa di distanza dalla coalizione di destra. Dopo la presentazione di tale coalizione gli è arrivata l’adesione ufficiale del PSI di Ceccano (che aderisce col proprio simbolo) e dopo ulteriori quindici giorni anche quella del PD ceccanese. Deve ancora spiegare il candidato a Sindaco ex Presidente del Consiglio Comunale l’evoluzione politica ed ideale che lo ha portato dall’essere impegnato e convinto rappresentante della destra fino a dicembre, a divenire, nel mese di gennaio il rappresentante di una coalizione che i suoi alleati definiscono di centrosinistra, pur essendo a sostegno di una figura che è stata perno del centro destra locale fino allo scorso ottobre.

 

La coalizione che sostiene ,EMANUELA PIROLI, risulta essere l’unica a Ceccano a rappresentare il Centro-Sinistra. Lo dimostra lo sforzo programmatico volto a risolvere i problemi di Ceccano, del suo vasto territorio. Lo dimostrano le convinte adesioni dei partiti della Sinistra, di tanti cittadini democratici e quella di Articolo 1- LEU.

La candidata Emanuela Piroli è una proposta, che per il programma presentato e per le caratteristiche di impegno personale e professionale, di indipendenza politica di giudizio dimostrata, necessaria ad un miglioramento delle condizioni del lavoro e dei servizi, fondata sui valori costituzionali del rispetto della dignità umana, senza distinzioni di sesso, razza, etnia, genere, religione, pensiero né censo.

Articolo 1- LEU si impegnerà con le altre forze della coalizione affinché la stessa campagna elettorale sia occasione di crescita democratica per la città di Ceccano, perché prevalga la volontà di superare la rassegnazione e il voto sia occasione di limpida partecipazione popolare per la ripresa economica, sociale e culturale del Comune in un territorio più forte e consapevole.

 

Oriano Pizzuti, Presidente Circolo Ceccano; Gaetano Ambrosiano, Coordinatore Provinciale art.UNO

 

Articoli e  news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui

aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in da Ceccano
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.