fbpx
Menu
A+ A A-

Le lettere che sollecitano la riattivazione dell'ospedale di Ceccano

Le 3 lettere inviate da Emanuela Piroli e dalla sua coalizione

Ospedale di CeccanoAlla C.A. del Ministro della Sanità
Dott.Roberto Speranza
Governatore della Regione Lazio
Nicola Zingaretti
Assessore alla sanità della Regione Lazio
Dott. Alessio D’Amato
Direttore Generale della ASL di Frosinone
Dott. Stefano Lorusso

24 marzo 2020

OGGETTO: SOLLECITO RIATTIVAZIONE OSPEDALE CECCANO
La sottoscritta Dott.ssa Emanuela Piroli, candidata Sindaco della città di Ceccano, insieme alla coalizione che sostiene la propria candidatura
SOLLECITA
i soggetti in indirizzo ad accogliere la proposta presentata dalla scrivente, in merito alla riattivazione del presidio ospedaliero di Ceccano, in ausilio agli ospedali attivi sul territorio, per prevenire un eventuale aggravamento dei contagi da nuovo Coronavirus COVID-19.
La proposta che era già stata inviata alle SS. VV. prevedeva l’attivazione di posti letto di terapia sub-intensiva nella struttura di Ceccano, già esistente, non abbandonata, in buone condizioni strutturali e con spazi a disposizione.
Intendo sollecitare tale operazione, per evitare il congestionamento dell’ospedale “F. Spaziani” di Frosinone, sottolineando come possa essere un mezzo per riattivare presidi necessari sui territori, inattivi a causa dei noti tagli alla sanità pubblica degli ultimi anni.
Auspicando che la proposta possa ricevere almeno adeguata analisi e valutazione, colgo l’occasione per porgere un cordiale saluto.

Per contatti:
e-mail:

In fede

Dott.ssa Emanuela Piroli

 

20 marzo 2020

OGGETTO: PROPOSTA ATTIVAZIONE EMERGENZIALE POLO OSPEDALIERO DI CECCANO
La sottoscritta Dott.ssa Emanuela Piroli, candidata Sindaco della città di Ceccano, insieme alla coalizione che sostiene la propria candidatura
PROPONE
Ai soggetti in indirizzo la riattivazione del presidio ospedaliero di Ceccano, chiuso nel 2011 e riconvertito in Casa Della Salute nel 2017, prevedendo dei posti letto di terapia sub-intensiva, sfruttando, così, una struttura già esistente, non abbandonata, in buone condizioni strutturali e con spazi a disposizione. La misura garantirebbe un decongestionamento dell’ospedale “F. Spaziani” di Frosinone, evitando il rischio di arrivare impreparati ad un eventuale aggravamento dei contagi da nuovo Coronavirus COVID-19.
Certa di una vostra risposta, porgo distinti saluti.

Per contatti:
e-mail:

Dott.sa Emanuela Piroli

Oltre ai destinatari già indicati, questa lettera è stata destinata anche al Direttore Sanitario Ospedale “Fabrizio Spaziani” Dott. Mauro Vicano

12 marzo 2020

La sottoscritta Dott.ssa Emanuela Piroli, candidata Sindaco della città di Ceccano, insieme alla coalizione che sostiene la propria candidatura e ad un numeroso gruppo di cittadini

INVITA

i soggetti in indirizzo a prendere in considerazione la proposta presentata dalla scrivente, in merito alla riattivazione del presidio ospedaliero di Ceccano, in ausilio agli ospedali attivi sul territorio, per fronteggiare l’emergenza in atto, dovuta all’aumento di contagi da nuovo Coronavirus COVID-19.

La proposta che era già stata inviata alle SS. VV. prevedeva l’attivazione di posti letto nella struttura di Ceccano, già esistente, non abbandonata, in buone condizioni strutturali e con spazi a disposizione. Un reparto che possa essere di sostegno a quelli presenti nei nosocomi attivi, considerando le difficoltà che stanno affrontando, per garantire cure e assistenza a tutti i pazienti che ne hanno bisogno.

Possibile la riconversione della degenza infermieristica (UDI), più altri posti letto potenzialmente ricavabili in altre stanze, per un totale di circa 30 posti. Necessario ed opportuno il rinnovo degli incarichi professionali di tutte le figure sanitarie, vista la drammaticità della situazione e l’urgenza di poter disporre da subito di personale, che potrebbe essere impiegato anche a Ceccano.

Cosciente della mole di lavoro a cui sono sottoposte tutte le istituzioni per far fronte all’emergenza sanitaria, auspico si prenda in considerazione questa opportunità e si intervenga con un sopralluogo, come si è provveduto a fare in altre regioni, quale la Toscana, dove il governatore ha progettato l’apertura di reparti ospedalieri in ex ospedali dismessi o parzialmente dismessi, comprese delle terapie intensive. È evidente che gli ospedali attivi, ed in particolare lo Spaziani, non possano far fronte a tutto.

Auspicando che la proposta possa ricevere almeno adeguata analisi e valutazione, colgo l’occasione per porgere un cordiale saluto.

Per contatti:
e-mail:

In fede


Dott.ssa Emanuela Piroli

 

 

Modulo nuovo di Autocertificazione per ottemperare alle disposizioni dell'emergenza coronavirus da SCARICARE, STAMPARE e COMPILARE

Files:
zip.png Modulo di autocertificazione
(0 voti)

Modulo di autocertificazioine. Mininterno 26 marzo 2020

Data 2020-03-11 Dimensioni del File 456.82 KB Download 87 Scarica

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in da Ceccano
Torna in alto

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici