fbpx
Menu
A+ A A-

Duro richiamo della coalizione Piroli al dovere della memoria nella verità

  • Scritto da  Valentino Bettinelli - Responsabile Ufficio Stampa

Il senatore Massimo Ruspandini non perde occasione per scivolare pericolosamente su fatti storici che hanno segnato il nostro Paese.

Quando il 2 agosto 1980 si fermò lorologio per le bombre dei terroristi fascisti che uccisero 85 viaggiatori inermi e fecero oltre 200 feriti Memoria Civile Strage di Bologna minSui fatti della strage di Bologna del 2 agosto 1980, di matrice fascista, in occasione del quarantesimo anniversario, Ruspandini ha pubblicato un post inaccettabile, sulla scia di un negazionismo di estrema destra, che ha visto scendere in piazza, neofascisti, skinhead, esponenti di forza nuova. “Nessuno di noi era a Bologna”. Non si può comprendere l’uso di un “noi” che, se fosse legato ai responsabili fascisti dell’attentato, o agli squadristi del Nar, sarebbe un grave attacco alle stesse istituzioni democratiche che dovrebbe rappresentare, in qualità di senatore della Repubblica.

Riportando le parole del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, siamo fortemente convinti che occorra riaffermare “il dovere della memoria, l'esigenza di piena verità e giustizia e la necessità di una instancabile opera di difesa dei principi di libertà e democrazia"

Come coalizione, condividendo e rafforzando il messaggio della sezione dell’ANPI, chiediamo un necessario chiarimento dell’accaduto, a tutela della storia e della dignità delle 85 vittime e delle famiglie e riteniamo ulteriormente offensivo e inopportuno il successivo “post da vittima” acchiappa like, del senatore Ruspandini che, in politichese, rigira la frittata, distoglie l’attenzione, senza entrare nel merito della questione.

Chiediamo, che il senatore Ruspandini si dimetta, per la gravità di quanto divulgato.

Coalizione Emanuela Piroli Sindaco
Valentino Bettinelli, (Responsabile Ufficio Stampa)

 

 

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in da Ceccano
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici