fbpx
Menu
A+ A A-

Ceccano. Raccolta firme contro la propaganda fascista e nazista

  • Scritto da  Coordinamento politico “Il Coraggio di Cambiare”

CECCANO. Comuni del Frusinate

Democrazia, partecipazione e antifascismo

IlCoraggiodiCambiare Logo minDopo aver promosso la raccolta firme nel nostro comune, avendo depositato i moduli in segreteria nel mese di gennaio, lo scorso sabato 20 febbraio abbiamo organizzato un banchetto in Piazza 25 Luglio, per la sottoscrizione della proposta di legge ad iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista, promossa dal sindaco di Stazzema, Maurizio Verona.

Una giornata iniziata alle 9 e conclusa alle 16, che ha visto la partecipazione di tanti ceccanesi, accorsi numerosi per l’iniziativa. Una partecipazione nel pieno spirito di democrazia e antifascismo che ha sempre contraddistinto la nostra città. Donne e uomini, ragazze e ragazzi di ogni età, che hanno consentito il raggiungimento di un risultato notevole: 150 firme raccolte, che si uniscono alle 60 sottoscrizioni già depositate presso gli uffici della segreteria generale del Comune.

Abbiamo voluto lanciare un appello forte alla nostra comunità, che ha risposto positivamente. Una città che dimostra ancora una volta uno spirito di Resistenza, contro ogni tipo di propaganda fascista e nazista.
Un pensiero particolare ai tantissimi giovani non ancora maggiorenni, che ci hanno raggiunto con l’intenzione di firmare la proposta. Sottoscrizioni che, chiaramente, non potevano essere autenticate, ma che simbolicamente aggiungiamo al conto di quelle raccolte. Un segnale importante da parte delle generazioni più giovani e che ci riempie di soddisfazione.

Una richiesta la inoltriamo direttamente al Sindaco Caligiore, invitandolo a seguire l’esempio del suo collega di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti, che nonostante la militanza in Fratelli d’Italia ha accolto la proposta e l’ha sottoscritta. Faccia lo stesso il Sindaco di Ceccano, dato che qualche esponente della sua maggioranza, passando nei pressi del nostro gazebo, ha ben detto che “sarebbe giusto firmare la proposta di legge”. Basta poco Sindaco, solo una firma. Non chiediamo altro.

Il ringraziamento va a tutti coloro i quali hanno lavorato per la realizzazione dell’evento e ai tre consiglieri comunali che hanno prestato la loro disponibilità ad autenticare le firme, Emanuela Piroli, Andrea Querqui e Mariangela De Santis.
Sabato prossimo, 27 febbraio, replicheremo l’iniziativa, con luogo e orari che definiremo e comunicheremo a breve. Nel frattempo ricordiamo a tutti i ceccanesi che, fino al 31 marzo si può firmare presso l’ufficio di segreteria generale del Comune.

Democrazia, partecipazione e antifascismo. Tre valori fondanti della nostra Repubblica, che intendiamo difendere con i mezzi a nostra disposizione. Ceccano è presente e il messaggio lanciato è chiaro.

Coordinamento politico “Il Coraggio di Cambiare”

 

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in da Ceccano
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici