fbpx
Menu
A+ A A-

Marco Viscogliosi. Un grande uomo dimenticato

  • Scritto da  Comitato ANPI - Provincia di Frosinone

MarcoViscogliosi documenti foto 350 260L'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, Comitato Provinciale di Frosinone ricorda Marco Viscogliosi.

«Cari tutti e tutte,
con estrema sofferenza vi comunichiamo che questa mattina è morto il nostro carissimo Partigiano Marco Viscogliosi, nome di battaglia "Totò".

Marco era soldato di cavalleria di stanza a Lione durante l'occupazione italiana della Francia quando l'8 Settembre portò allo sbandamento dell'esercito italiano. Si diede alla macchia e dopo una rocambolesca traversata del confine e un viaggio altrettanto incredibile riuscì a raggiungere Savona, dove viveva una sua sorella.
Da lì prese contatto con una banda partigiana garibaldina e entrò nella lotta armata di liberazione. Per dieci mesi combatté con le formazioni partigiane di montagna (Divisione Gino Bevilacqua - IV Brigata) con frequenti azioni anche nel litorale ed in città.
Partecipò alla liberazione di Savona, dove fu incaricato con altri del compito più rischioso: stanare i cecchini fascisti rimasti a retroguardia dei nazisti in fuga.
Ebbe il dipolma di onorificenza firmato dal Generale Alexander in persona.
Fu inquadrato come agente ausiliario della Questura di Savona da cui si congedò due mesi dopo su sua richiesta per fare ritorno ad Arpino.
Qui tornò alla sua vita di piccolo contadino, e fu completamente dimenticato da tutti, istituzioni comprese, che in settant'anni non hanno mai sentito il dovere di dirgli grazie.

Noi lo abbiamo conosciuto qualche mese prima del suo novantesimo compleanno, e lo abbiamo onorato degnamente con un a commovente e sentitissima manifestazione di festa e di ringraziamento in una sede istituzionale del suo Comune. Alla cerimonia partecipò una qualificata delegazione dell'ANPI di Savona, che non mancò di ripercorrere le vicende del suo eroico contributo alla liberazione dell'Italia.

Oggi inchiniamo le nostre bandiere di fronte alla grandezza di un uomo che seppe rischiare sé stesso a vent'anni per la libertà di tutti coloro che vennero dopo, e poi non chiese in cambio nemmeno un ringraziamento.viscogliosi documenti 1

Siamo onorati e fieri di averlo conosciuto in tempo per rendergli gli onori che meritava.
Non lo dimenticheremo.

Le esequie si svolgeranno domani alle ore 15:30 ad Arpino presso la contrada Colle Carino.
Una delegazione dell'ANPI, con il Presidente ed il Segretario provinciali, ha reso omaggio alla salma e rinnoverà domani la sua presenza.

Alleghiamo copia del suo tesserino di Partigiano rilasciatagli dal CLN di Savona.

Fraterni saluti.»

Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, Comitato Provinciale di Frosinone

 

clicca sulle immagini per ingrandirle

 
Vuoi dire la tua su unoetre.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore

Creative Commons License
unoetre.it by giornale on line is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

unoetre.it è un giornale on line con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per fare una donazione tramite il sito, cliccare qui sotto. Il tuo contributo ci perverrà sicuro attraverso PayPal. Grazie

Io sostengo 1e3.it

regime-attività

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici