Menu
A+ A A-

Jethro Tull, 1968-1978

jethro 350 260 mindi Diego Protani - Il folk-rock ed il progressive rock dovrebbero far una statua a Ian Anderson. L'uomo che con il suo flauto ha rivoluzionato il sound degli anni 70 ha portato i Jethro Tull in cima al mondo e segnato indelebilmente una strada maestra.
Il libro di Giuseppe Scaravilli (membro fondatore dei magnifici Malibran) “Jethro Tull, 1968-1978” edito per Europa Edizioni ripercorre il primo decennio della band, dalle origini molto più rock blues del primo album (grazie anche alla chitarra di Mick Abrahams successivamente nei Blodwyn Pig) all'evoluzione stilistica più folk rock di Stand Up e Benefit alla consacrazione progressive di Aqualang ed A passion Play fino al rock più marcato in Songs from the Wood .

Ma non è una semplice biografia, il libro è pieno di dettagli e di aspetti decisamente nuovi per questa band. Se si cerca qualcosa che sia davvero innovativo nella bibliografia del rock questo è un libro imperdibile. Un lbro anche di facile lettura essendo suddiviso in capitoli contenenti anno e album.
Quindi non vi sono scuse, chi ama il rock deve legger questo libro. Non svelo altri particolari perchè è giusto che li conosciate tramite il volume. E per la bellezza del lavoro svolto da Scaravilli non vi sarà difficile esclamar "MY God"...

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

Sostieni UNOeTRE.it
Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici