fbpx
Menu
A+ A A-

Ottavia Pojaghi Bettoni, poetessa

I LIBRI DI DIEGO Rubrica 

Iniziare a dare fiducia a questi giovani che cercano il loro spazio nel mondo della poesia. 

di Diego Protani
ottavia 350 minGiovani poeti ne abbiamo? Certo, mai come in questo periodo una folta schiera di ragazzi si affaccia al mondo poetico. Per troppo tempo è stato considerato, in modo davvero sbagliato, un ambiente di nicchia.

Tra i giovani più promettenti c'è sicuramente Ottavia Pojaghi Bettoni. E' da poco uscita la sua prima raccolta "Altrove ovunque" edita da Edizioni Ensamble.

Nonostante sia giovanissima ha già fatto molta gavetta mediante convegni, eventi letterari e la pubblicazione di "Questi i sogni che non fanno svegliare" (Arcana, 2018) Il suo spirito poetico è particolarmente europeo, intriso dalle sue esperienze che l'hanno portata a vivere in Francia e in Germania. Proprio la sua cultura europea fa si che sia un poesia aperta, che viaggia nel mondo e che sa espandersi con le emozioni.

Ecco, ciò che rapisce del libro sono le Emozioni. Sono loro le principali protagoniste del libro. Queste emozioni non devi cercarle, vengono direttamente loro al lettore. La particolarità è questa.

E l'estetica insieme al tempo riecheggia quasi in ogni angolo. Un tempo che a differenza del suono di un gong è a volte tardivo, ritardatario.

Ma la giovane poetessa sfida questo tempo. Non lo guarda con timore e lo affronta.Per questo non ne ha paura.

"in quale altrove
il senso sposta ogni misura,
i gesti compiuti, lo sguardo?"

Possiamo riassumere con questi versi la bellezza del libro, per dare fiducia a questi giovani, come Ottavia Pojaghi Bettoni, che iniziano a trovare il loro spazio nel mondo della poesia.

 

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in I Libri di Diego
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici