Menu
A+ A A-

Notti bianche

  • Scritto da  Chiara Mastracci

nottibianche 350 260 mindi Chiara Mastracci - "Era una notte incantevole, una di quelle notti che succedono solo se si è giovani"

Si apre così il romanzo di Fëdor Dostoevskij, il quale narra una storia coinvolgente ed emozionante attraverso descrizioni e pensieri molto attuali nonostante l'autore sia un realista russo vissuto nella metà del 1800.
Il protagonista è un uomo timoroso nei confronti dell'umanità, denominato "il sognatore" perché vive nel suo mondo fantastico. Durante una notte, chiamata bianca perché in Russia in alcuni periodi dell'anno il sole tramonta dopo le 22:00, egli fa una passeggiata e incontra Natenska, una giovane donna che stava piangendo.

I due cominciano a parlare e incontrandosi anche nelle notti successive diventano confidenti. Infatti Natenska gli racconta di vivere con sua nonna che la controlla costantemente e che sta aspettando da circa un anno il ritorno di un suo coinquilino di cui era innamorata e che era andato in cerca di fortuna per poter vivere con lei una vita dignitosa.

Il sognatore pian piano si stava aprendo e stava cambiando il suo modo di pensare negativo ma una mattina, trascorse quattro notti torna il ragazzo che Natenska stava aspettando e improvvisamente i suoi desideri e sentimenti diventano solo illusioni.

Accade proprio come dice Oscar Wilde: "La notte è il momento in cui il sognatore trova la sua via. L'alba rappresenta per lui invece la peggior punizione".
Le tematiche di questo libro si distaccano da quelle di "Delitto e castigo" dell'omonimo autore, ma analizza molto approfonditamente la psicologia e cerca di rispondere ai tanti dubbi delle persone comuni tant'è che nel 1957 fu prodotto una pellicola cinematografica diretta da Luigino Visconti il cui il protagonista è interpretato da Marcello Mastroianni.

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Torna in alto
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici